Elezioni comunali 2020

Bene Comune a San Casciano con "Arte e Ribellione".

Lunedì 7 settembre ore 21:00 nella Piazza della Pieve di San Casciano una storia dimenticata di donne e uomini liberi nella costruzione di cattedrali

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

L'iniziativa su Biduino si inquadra in una iniziativa della campagna per le elezioni amministrative di Cascina. Abbiamo voluto cambiare consuete modalità, per sottolineare l'importanza anche nella politica della cultura e della difesa del patrimonio artistico. Le opere di Biduino a S.Cassiano nella splendida cornice della Pieve sono un giacimento culturale di immenso valore, da sempre sottovalutato e addirittura ignorato. Dopo l'esposizione al MET sezione Cloisters di New York del Portale di S.Leonardo di Biduino questo maestro pisano è diventato un un riferimento mondiale della nuova arte del secolo XII. Il suo successo però non è spiegabile solo per le caratteristiche delle sue sculture, ma gli espliciti messaggi di questi capolavori. Messaggi di donne e uomini che si affrancavano dalla schiavitù, che nell'esplicare le loro realizzazioni univano messaggi di liberazione ed arte nuova. L'iniziativa si svolgerà con la proiezione di alcuni filmati che cercheranno di contestualizzare le opere di questi magister, attraverso percorsi relativi ai loro messaggi come l'entrata in Gerusalemme, i miracoli di S.Nicola, le prime scritte in volgare, e soprattutto le firme di maestro Biduino. Ogni filmato è preceduto da una breve spiegazione dell' Arch. Franco Allegretti. La Lista BENE COMUNE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bene Comune a San Casciano con "Arte e Ribellione".

PisaToday è in caricamento