Elezioni comunali: Cosentini visita la Rsa Remaggi

Il candidato a sindaco di Cascina del centro destra: "Voglio così trasmettere a tutti la gratitudine per come stanno affrontando questo momento con serietà e umana professionalità"

“Esprimo un sincero apprezzamento per come è stata e viene gestita la vita nella Rsa che non ha registrato ad oggi nessun caso di positività al Covid-19 e voglio così trasmettere a tutti la gratitudine per come stanno affrontando questo momento con serietà e umana professionalità". Lo ha detto Leonardo Cosentini, candidato sindaco del centrodestra che durante i suoi incontri sul territorio ha fatto visita nella mattinata di ieri, 30 agosto. al giardino della Rsa Matteo Remaggi di San Lorenzo alle Corti.

"Un incontro informale - spiega Cosentini - in cui ho potuto incontrare persone straordinarie che conosco da tempo, da cui mi sono fatto raccontare un po’ della loro vita e del particolare momento che stanno vivendo da febbraio scorso quando il Covid ha cambiato le vite di tutti. Non ci aspettano giorni semplici perché questa situazione è tutt’altro che finita. Quello del Remaggi è un contesto particolarmente delicato, ma ho esortato tutti a non arrendersi e anzi ad andare avanti facendosi forza e nella consapevolezza della grande professionalità che contraddistingue questa struttura nei confronti della quale porrò specifica e particolare attenzione. Una struttura all’interno della quale troverà posto anche una delle farmacie comunali mentre sull’esterno della struttura abbiamo intenzione di effettuare un intervento di recupero e valorizzazione per realizzare uno spazio a disposizione della cittadinanza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Incendiato da ignoti storico negozio di abbigliamento: "Duro colpo, ma non mollo"

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento