Comunali a Cascina, Rollo: "Ecco cosa farò nei primi 100 giorni di governo"

Riduzione tasse e contributi post Covid, il candidato: "Nessuno rimarrà indietro"

"Ulteriore abbassamento della pressione fiscale, sostegno alle imprese, bando per il contributo per gli affitti commerciali, rimborso per le spese per i campi solari dei bambini". Dario Rollo, sindaco facente funzioni a Cascina e candidato sindaco con la lista civica 'Cascina Valori e Impegno Civico', presenta le azioni che vuole mettere atto nei primi 100 giorni alla guida dell'amministrazione, qualora fosse eletto. Illustra Dario Rollo, dal 2016 anche con delega al bilancio: "Per Cascina 2020-2025 il nostro primo atto concreto sarà l’approvazione del bilancio di previsione, che dovrà essere modificato anche sulla base dell’attuale situazione post Covid, e che contiene un ulteriore abbassamento delle tasse, peraltro già ridotte dal 2016. Nello specifico con la mia squadra di Governo ridurremo ancora l’aliquota Imu relativa a seconde case, terreni, esercizi commerciali. Inoltre avvieremo subito l’iter per individuare forme concrete di sostegno alle imprese di concerto con le associazioni di categoria".

Per quanto concerne le attività, spiega Dario Rollo, "dopo gli interventi varati nell’emergenza economica con la pandemia, culminati con la manovra ad hoc da tre milioni per famiglie e imprese, nei primi 100 giorni procederemo con il bando con i contributi per il rimborso parziale degli affitti alle attività commerciali e artigianali e alle associazioni che hanno subito la chiusura durante l’emergenza Covid. Per tutte le attività, poi, per una nuova ripresa, per un rilancio economico sono previsti anche agevolazioni e sgravi fiscali, dando seguito ai provvedimenti già adottati con le ultime manovre".

"Per quanto riguarda le famiglie - conclude Dario Rollo - oltre agli aiuti nella fase della pandemia, 430mila euro per i buoni spesa erogati in più tranche non solo con le risorse dello Stato, ma anche con le nostre risorse e grazie ai privati, più i contributi per gli affitti anch’essi erogati durante l’emergenza, non mancheranno mai le azioni concrete di sostegno alle famiglie. Rimborseremo parzialmente con bando le spese sostenute da parte di tutte le famiglie per i nostri figli per i campi solari estivi". Conclude Dario Rollo: "Nessuno è mai rimasto indietro. Con la mia squadra di governo nessuno rimarrà mai indietro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Toscana zona rossa, scende l'indice Rt: "Zona gialla prima di Natale"

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1.200 nuovi positivi, 236 a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento