rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Elezioni comunali 2023

La lista dei candidati di Unione Popolare per Ciccio Auletta sindaco

Ecco la lista di chi si presenta per il gruppo che riunisce Rifondazione Comunista e Potere al Popolo

Una "amministrazione nuova, espressione di chi vive e lavora in città, indipendente dai 'poteri forti' dei grandi costruttori e imprenditori che hanno condizionato le scelte delle giunte di centro-sinistra e di centro-destra". Per realizzare questo progetto il Partito della Rifondazione Comunista e Potere al Popolo hanno dato vita alla lista di Unione Popolare, che sarà presente alle elezioni del 14 e 15 maggio a sostegno di Ciccio Auletta sindaco in coalizione con Una Città in Comune.

"Abbiamo unito le forze intorno a un programma realmente condiviso - scrive il grupppo - per battere la destra e per offrire un'alternativa a sinistra. Partiamo dal lavoro di radicamento nei quartieri, di opposizione e di costruzione dell’alternativa svolto dalle nostre organizzazioni e dalla coalizione Diritti in Comune, avendo sempre come punto di riferimento l’attuazione della Costituzione antifascista e la difesa del mondo del lavoro, dei ceti popolari, dei beni e dei servizi pubblici, dell’ambiente e del territorio". 

"I candidati e le candidate di Unione Popolare - recita la nota di presentazione della lista - si contraddistinguono per le lotte condotte in città e nei luoghi di lavoro, e incarnano ciascuno e ciascuna elementi qualificanti del nostro programma: siamo già quella Pisa diversa che vogliamo costruire nei prossimi anni. Ma sono anche espressione di quei ceti sociali che, in questi decenni, hanno vissuto sulla propria pelle la precarietà lavorativa, la crisi degli alloggi, le carenze del sistema socio-sanitario, scolastico, universitario".

Fra gli obiettivi della lista ci sono: la demilitarizzazione del territorio (Camb Darby e il progetto di Coltano); contrastare l'emergenza sfratti e sostenere autorecupero e canoni concordati; reinternalizzare gli appalti; lotta all'evazione dei grandi costruttori e tariffazione puntuale rifiuti; acqua pubblica; lotta al cambiamento climatico e potenziamento del trasporto pubblico; medicina territoriale; contrasto alle grandi opere inutili. "Quello di Unione Popolare, insieme a Una città in Comune, per Auletta sindaco è un programma ambizioso - conclude la lista - animato da una visione di futuro sostenibile, fondato sui diritti, sulla dignità e sulla giustizia sociale e fiscale. Ma è anche un programma fattibile, che può veramente migliorare la condizione materiale di vita di tante e tanti, ridando fiducia nella politica come azione collettiva: è un programma che può vivere solo grazie all’impegno e alla partecipazione diretta di chi vive e conosce la città. Finora gli amministratori a Pisa hanno sempre calato le loro decisioni dall’alto: noi vogliamo capovolgere la prospettiva, e mettere il protagonismo della cittadinanza, dei movimenti, dei comitati, delle associazioni al centro del nostro operato".

I candidati di Unione Popolare

Stefano Teotino, dipendente Geofor

Federico Oliveri, ricercatore precario Università di Pisa e Camerino

Roberto Balatri, geologo

Paola Bigongiari, funzionaria settore socio-sanitario

Salvatore Bonavoglia, cuoco

Maria Giovanna Brancati, avvocata

Simona Carnevale, psicoterapeuta

Fabrizia Casalini, pensionata

Simone Casella, operaio

Francesca Cecconi, lavoratrice Università di Pisa

Denise Ciampi, insegnante scuola primaria

Roberto Cini, dipendente Provincia di Pisa

Luigi Creatini, tecnico Università di Pisa

Matteo Croatti, operaio

Maurizio De Roma, lavoratore precario

Ibrahima Dieng, operaio

Matteo Di Fiore, studente lavoratore

Camilla Diurno, studentessa

Federica Duchini, sportello diritto all’abitare

Emanuela Grifoni, ricercatrice CNR

Enrica Inghilleri, avvocata

Valentina Lorenzi, lavoratrice dipendente

Caterina Manicardi, dottoranda Scuola Superiore S. Anna

Massimo Mongia, contabile Banca d’Italia

Tommaso Renzi, insegnante

Daniele Rossi, sportello sicurezza sul lavoro

Maria Francesca Satta, studentessa lavoratrice

Mauro Solida, funzionario Agenzia delle Entrate

Alessandro (detto “Sandro”) Spinelli, naturalista

Daniella Dominica Vangieri, operatrice del settore socio-sanitario

Andrea Vento, docente scuola superiore

Katarzyna Zmijska, pensionata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La lista dei candidati di Unione Popolare per Ciccio Auletta sindaco

PisaToday è in caricamento