Politica

Elezioni comunali: un'auto elettrica per la campagna elettorale di Marco Filippeschi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Una città smart, dotata di tecnologie e attenta alla sostenibilità ambientale delle scelte di sviluppo. Una città che sperimenta la mobilità elettrica ed il bike sharing.

Coerentemente con quanto avviato negli scorsi anni dalla sua Amministrazione e con quanto previsto nel suo programma, il candidato sindaco del centrosinistra Marco Filippeschi sceglie la mobilità elettrica anche in campagna elettorale. Da sabato infatti e per tutta la campagna Filippeschi utilizzerà un’auto elettrica. Si tratta di una Nissan Leaf messa a disposizione in comodato d’uso gratuito dalla concessionaria Nissan Brogi & Collitorti, attenta alle problematiche di inquinamento che gravano sulle nostre città.

Modernità, innovazione e mobilità sostenibile sono tra le parole chiave della “Pisa che sarà“, dove la filovia tra la stazione e Cisanello, il piano delle piste ciclabili e Pisa prima città per la mobilità elettrica sono obiettivi raggiungibili.

          
      
      
   

          
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali: un'auto elettrica per la campagna elettorale di Marco Filippeschi

PisaToday è in caricamento