Casa, De Biasi (M5S): "Alloggi popolari nel degrado, l'amministrazione abbandona i cittadini"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

“L’amministrazione comunale ha abbandonato i cittadini di via Ravenna. Le case popolari versano in condizioni di inaccettabile degrado: infiltrazioni d’acqua, crepe sui muri sia all’esterno che all’interno e le poche aree verdi sono state trascurate tanto da lasciar bruciare le piante. È l’immagine plastica di un’amministrazione che considera noi abitanti delle case popolari, cittadini di serie B. È il momento di cambiare passo e mettere le politiche abitative al centro dell’azione della Regione, aiutando Apes a prendersi cura del patrimonio immobiliare pubblico”. Così Sara De Biasi, candidata al Consiglio regionale nella circoscrizione di Pisa per il Movimento 5 stelle. “Conosco quello di cui parlo perché io vivo in queste case popolari da anni – aggiunge De Biasi -. La famiglia accanto a me è composta da 5 persone e occupa un alloggio con una sola camera da letto. È il segno che la mobilità non funziona e nessuno sta lavorando né in Regione né tantomeno in Comune per porvi rimedio. Io mi candido anche per questo, restituire alle periferie la dignità che meritano. E chi può farlo meglio di una persona che le abita quotidianamente?”.

I più letti
Torna su
PisaToday è in caricamento