Regionali, Giani in visita a Pisa: "Città di grande valore culturale che arricchisce e promuove l'intera Toscana"

Il presidente candidato alle prossime elezioni regionali ha fatto un sopralluogo alla basilica di San Francesco

"Credo molto nella qualificazione culturale e di conseguenza di richiamo turismo della città di Pisa. Da qui l'interesse al lavoro che la soprintendenza sta facendo per il consolidamento e restauro della basilica di San Francesco con il coordinamento competente e appassionato del ruolo Maria Grazia Tampieri, accanto alla valorizzazione e sviluppo del Museo delle Navi aperto un anno fa è già riscontrato come richiamo culturale di assoluto interesse".

Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale, candidato alla presidenza della Regione per la coalizione di centro sinistra, Eugenio Giani, che stamani 22 luglio ha fatto un sopralluogo alla chiesa di San Francesco, Piazza San Francesco, dove si è trattenuto con l’architetto Maria Grazia Tampieri coordinatore responsabile Area Monumentale Province Pisa e Livorno e Direttore Ufficio Vincoli Soprintendenza di Pisa. Giani si è poi recato al Museo delle Navi dove ha incontrato Andrea Camilli Coordinatore Archeologia Soprintendenza Pisa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

  • Toscana zona rossa, scende l'indice Rt: "Zona gialla prima di Natale"

Torna su
PisaToday è in caricamento