Elezioni regionali Toscana 2020

Al via gli incontri con i candidati della lista Sinistra Civica Ecologista

Primi appuntamenti ad Asciano e Marina di Pisa il 2 e 3 settembre

Mercoledì 2 settembre al Circolo di Asciano Valle alle ore 20 e domenica 6 settembre alle ore 19 al Circolo Il Fortino a Marina di Pisa ci sarà la possibilità di parlare e confrontarsi con i candidati di Sinistra Civica Ecologista. Sono i primi di una serie di incontri collegiali con la presenza di tutti i componenti della lista, per un rapporto aperto con gli elettori, coerente con la novità politica e programmatica che la compagine vuole proporre alle elezioni regionali, con l'obiettivo di stimolare un rinnovamento nella vita politica toscana.

Sinistra Civica Ecologista ritiene che "con l'attuale legge elettorale della Toscana il vero ballottaggio si fa al primo turno ed e necessario, se non si vuole fare un favore alla destra leghista, evitare la dispersione dei voti, e per questo ha condiviso il collegamento con la candidatura a presidente di Eugenio Giani. Ma sul piano delle priorità programmatiche in grado di migliorare la qualità della vita per i toscani le nostre proposte fanno perno sull'esigenza di coniugare il diritto alla salute, garantito dal sistema sanitario pubblico, con la tutela dell'ambiente, a partire dalle misure concrete volte a contrastare il cambiamento climatico. Si tratta di operare per un sostanziale mutamento del modello di sviluppo economico e sociale, secondo le linee della transizione ecologica indicata anche dall'Unione Europea. Sulla base di questa linea che abbiamo proposto candidature in grado di portare esperienze, competenze reali e sensibilità innovative, nel confronto per l'elezione del nuovo Consiglio Regionale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via gli incontri con i candidati della lista Sinistra Civica Ecologista

PisaToday è in caricamento