Venerdì, 30 Luglio 2021
Elezioni regionali Toscana 2020

Elezioni Regionali: in tanti a sostegno della candidatura di Maria Antonietta Scognamiglio

Al Dream Volley il lancio della campagna elettorale della candidata del Pd al Consiglio Regionale

"Quasi 200 persone" hanno partecipato ieri sera, 26 agosto, alla cena di lancio della candidatura di Maria Antonietta Scognamiglio al Consiglio Regionale, nella lista del Pd a sostegno di Eugenio Giani. Al centro sportivo Dream Volley a I Passi, nel pieno rispetto delle misure di sicurezza anti contagio, Scognamiglio ha illustrato le sue proposte racchiuse nello slogan: 'La Toscana senza barriere'.

Al primo punto c’è il settore socio sanitario, coerentemente con il suo percorso: "Occorre rilanciare con un moderno sistema di welfare - ha detto Scognamiglio - quindi ospedali di prossimità, infermieri di famiglia, presidi di zona. Lancio la proposta di consulenza psicologica di base tra i servizi del sistema sanitario ma non bisogna lasciare indietro nessuno, in particolare le persone con disabilità. Tra queste, le donne con disabilità che ogni giorno lottando contro discriminazioni multiple. Il Progetto Vita Indipendente è una conquista da cui ripartire, ma è anche tempo di una legge regionale per i Caregiver. Una legge che riconosca e valorizzi questa figura e che preveda un’indennità di riconoscimento mensile. E ancora: asili nido gratis e rilancio dei consultori". 

Al secondo punto c’è lo sport. "È tempo per una consulta regionale dello sport - ha detto - con le associazioni e le società sportive”. Un occhio di riguardo è stato rivolto agli sport ridisegnati per essere praticati anche da persone con disabilità. “Un mondo bellissimo Baskin, Boccia paraolimpica, Hockey paraolimpico, Sit volley, sport che in Toscana sono rappresentati da realtà consolidate o in crescita”.

In linea con il programma elettorale di Eugenio Giani, un’attenzione specifica è riservata all’ambiente: “Due temi richiedono risposte rapide: no al tentativo di riapertura della discarica di Chianni e no al deposito di rifiuti speciali a Orciano Pisano”. Occhio vigile anche contro le ecomafie; sulla legalità occorre più apertura alle idee progettuali delle associazioni. Scognamiglio punta infine sulle politiche giovanili: “Occorrono bandi speciali per fornire finanziamenti alle organizzazioni giovanili locali attive nella lotta al Covid-19”. Per favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, Scognamiglio punta infine alla valorizzazione dei percorsi tecnici degli ITS, "i cui tassi di occupazione superano l’80%".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Regionali: in tanti a sostegno della candidatura di Maria Antonietta Scognamiglio

PisaToday è in caricamento