Elezioni regionali: Pieroni e Nardini (Pd) si ricandidano 

I consiglieri regionali spiegano il loro impegno per la prossima sfida elettorale

Dopo la ricandidatura di Antonio Mazzeo, nella fila dei consiglieri regionali Pd annunciano la conferma del proprio impegno anche Andrea Pieroni ed Alessandra Nardini. 

Andrea Pieroni annuncia che "mi candido per un secondo mandato al fine di continuare a lavorare con l'impegno, la disponibilità e lo spirito di servizio che ho provato a mantenere verso i cittadini e le istituzioni locali. A maggior ragione in queste situazione così difficile metto a disposizione la mia esperienza amministrativa, una profonda conoscenza del nostro territorio e delle sue specificità, perché in una fase del genere bisogna portare le risposte e le misure concrete della Regione dove c'è più bisogno. I temi salienti saranno quelli del rafforzamento della sanità pubblica, di robusti aiuti economici in supporto all’impresa, dai negozi alle attività produttive, per rimettere in moto il mercato, per tutelare e creare nuove opportunità di lavoro". 

Fra le altre priorità Pieroni individua "il tema della scuola e dell'università", in quanto "è diventato ancora più centrale e bisognoso di soluzioni che tengano insieme prevenzione e uno stabile ritorno tra i banchi. Il nostro territorio dovrà giocare un ruolo da protagonista nella prossima legislatura: infrastrutture come la Fi-Pi-Li, bisognosa di una radicale ristrutturazione e la velocizzazione della linea Fs Pisa-Firenze, collegata al potenziamento dell’aeroporto Galilei, faranno da traino alla Toscana costiera per recuperare lo squilibrio con l’area fiorentina, in modo da rafforzare tutta la Regione e poter primeggiare in Italia". Poi geoterima, agroalimentare, turismo e salvaguardia idrogeologica.

Ieri, 8 luglio, anche Alessandra Nardini ha espresso la propria disponibilità a ricandidarsi. "Insieme a voi - scrive su Facebook - abbiamo fatto un lavoro importante in questi anni, con dei limiti e dei difetti come è normale, ma abbiamo compiuto passi avanti significativi, non da ultimo nella gestione di questo periodo critico di pandemia. Davanti a noi ci sono incertezze e preoccupazioni legate alle conseguenze dell'emergenza che stiamo vivendo. Servono esperienza, misura, lucidità, idee chiare e scelte tempestive. Non è il tempo di salti nel buio e improvvisazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Mi sono impegnata più che ho potuto perché il nostro territorio fosse sempre più protagonista in Toscana - prosegue - per un'economia sostenibile e per infrastrutture adeguate, per i diritti di tutte e di tutti, per noi donne e per i giovani, per una Regione moderna, per la scuola e la cultura, il turismo e l'agricoltura, per una sanità d'avanguardia e un welfare che non lasci indietro nessuno, per portare i valori della Sinistra nel tempo di oggi e per costruire su di essi una Toscana che, come ha sempre fatto, guardi al futuro e non al passato. C'è ancora un lavoro entusiasmante da portare avanti e da completare e sono certa che lo faremo insieme nel migliore dei modi, per il nostro territorio e per la Toscana. Ho fiducia in noi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 28 anni in un incidente in moto in autostrada

  • Colta alle spalle e rapinata di notte in via Notari: due arresti, si cerca il terzo

  • Incidente stradale lungo l'Aurelia: un morto e tre feriti

  • Ragazza investita a Marina di Pisa: arrestato il pirata della strada

  • In arrivo piogge e temporali in Toscana: emessa allerta meteo

  • Minore scomparso a Calambrone: 15enne ritrovato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento