Elezioni 2020: come richiedere le certificazioni per l’esercizio del voto

Gli elettori fisicamente impediti e coloro che si trovino nelle condizioni di poter richiedere il voto domiciliare dovranno rivolgersi agli uffici della Medicina Legale del proprio territorio

In vista del referendum costituzionale e delle elezioni regionali di domenica 20 e lunedì 21 settembre 2020 gli elettori fisicamente impediti e coloro che si trovino nelle condizioni di poter richiedere il voto domiciliare dovranno rivolgersi agli uffici della Medicina Legale del proprio territorio per ottenere le necessarie certificazioni. Il voto domiciliare può essere richiesto dagli elettori in dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali che non consentano l’allontanamento dall’abitazione in cui gli stessi dimorano (L. 22/2006) o da quelli affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile (L. 46/2009).

L’elettore interessato deve far pervenire al Sindaco del proprio Comune la richiesta di esprimere il voto a domicilio corredata dalla prescritta certificazione sanitaria. Gli interessati possono richiedere: le visite, volte ad ottenere le certificazioni per l'esercizio del voto domiciliare; le certificazioni per elettori fisicamente impediti.

Zona pisana

PISA (Ambulatorio invalidi civili e commissione patenti cup - via Garibaldi 198)
- giovedì 17 settembre: ore 12-13
- venerdì 18 settembre: ore 12-13
- domenica 20 settembre: ore 9.30-11.30
- lunedì 21 settembre: ore 9.30-11.30

CASCINA (Distretto via F. De Andrè)
- venerdì 18 settembre: ore 9-10.30

CALCI (Sede Usl)
- venerdì 18 settembre: ore 9-10

VECCHIANO (Sede Distretto)
- venerdì 18 settembre: ore 9-10

VICOPISANO (Sede Distretto)
- venerdì 18 settembre: 10.30-11.30

S. GIULIANO TERME (Sede Distretto)
- venerdì 18 settembre: 10.30-11.30

CRESPINA e LORENZANA (Distretto di Crespina)
- venerdì 18 settembre: 10.30-12.30

FAUGLIA (Sede Distretto)
- venerdì 18 settembre: ore 9-11

Valdera

PONTEDERA (Distretto via Fleming 1)
- venerdì 18 settembre: ore 9-10
- lunedì 21 settembre: ore 8,30-9,30

PONTEDERA (Comune di Pontedera)
- domenica 20 settembre: ore 10-11

PALAIA (Sede USL)
- giovedì 17 settembre: ore 9-10

CASCIANA (Sede USL)
- sabato 19 settembre: ore 9-10

CHIANNI (Sede USL)
- sabato 19 settembre: ore 10.30-11.30

PONSACCO (Distretto USL)
- sabato 19 settembre: ore 9-10

BIENTINA (Distretto USL)
- sabato 19 settembre: ore 9.30-10.30

BUTI (Comune)
- giovedì 17 settembre: ore 9-10

CALCINAIA (Comune)
- giovedì 17 settembre: ore 10.30-11.30

S. MARIA A MONTE (Sede Distretto)
- giovedì 17 settembre: ore 12-13

LAJATICO (Comune)
- giovedì 17 settembre: ore 10.30-11.30

PECCIOLI (Sede USL)
- venerdì 18 settembre: ore 9.30-10.30

CAPANNOLI (Sede USL)
- giovedì 17 settembre: ore 9-10

TERRICCIOLA (Sede USL)
- venerdì 18 settembre: ore 11-12

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alta Val di Cecina

VOLTERRA (Casa della Salute, Borgo San Lazzaro 5)
- giovedì 17 settembre: ore 11.30-12.30
- venerdì 18 settembre: ore 8.30-9.30
- sabato 19 settembre: - ore 9-10
- domenica 20 settembre: ore 9-10

MONTECATINI VAL DI CECINA (Ambulatorio USL Via Roma)
- venerdì 18 settembre: ore 10-10.30

POMARANCE (Casa della Salute Via Roma)
- giovedì 17 settembre: ore 16-17
- sabato 19 settembre: - ore 10.30-11.30

LARDERELLO (Distretto Via Leone XIII)
- giovedì 17 settembre: ore 15-15.30

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

  • Covid in classe: cinque nuovi casi nelle scuole di Pisa

  • Barman deceduto a Pontedera: annullata la Festa del Commercio

  • Mareggiata a Marina di Pisa: allagamenti e pietre sul lungomare

  • Coronavirus in Toscana: 156 casi in più, 32 a Pisa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento