Elezioni a San Giuliano Terme, pronti al ballottaggio: Strignano sfida Di Maio

Domenica 8 giugno dalle 7 alle 23 i cittadini del Comune termale saranno chiamati a scegliere il nuovo sindaco. Due settimane fa il candidato della coalizione di centrosinistra Di Maio non era riuscito a raggiungere il 50% delle preferenze

Siamo alle battute finali. Stasera si chiuderanno le campagne elettorali dei due contendenti alla carica di primo cittadino di San Giuliano Terme, poi la palla passerà agli elettori che, a due settimane dalle elezioni del 25 maggio, torneranno alle urne per il ballottaggio. Il candidato della coalizione di centrosinistra Sergio Di Maio non è infatti riuscito al primo turno a superare lo sbarramento del 50% delle preferenze, come da regolamento per un Comune sopra i 15mila abitanti (si è fermato al 46,17%), di conseguenza domenica dovrà vedersela con il secondo candidato più votato, ovvero Giuseppe Strignano del Movimento Cinque Stelle che ha raggiunto il 13,48%. Un'ampia differenza che però, comunque sia, lascia aperti i giochi: da vedere infatti dove gli elettori che in primo turno avevano scelto gli altri (numerosi) candidati (a San Giuliano Terme in otto concorrevano per la carica di primo cittadino) faranno confluire il loro voto, se sul candidato di Pd, Democratici Riformisti e Sel Di Maio, oppure su Strignano del Movimento Cinque Stelle, che resta comunque il secondo partito più votato dopo quello del premier Matteo Renzi.

Stasera alle ore 21 comizio e concerto per la chiusura della campagna elettorale di Sergio Di Maio in Piazza Italia. Interverranno il neosindaco di Prato Matteo Biffoni e il segretario Regionale Parrini. In scena anche la street band 'Girlesque', prima e unica street band italiana.

Dall'altra parte invece Giuseppe Strignano lancia sul piatto la selezione degli assessori della futura Giunta sulla base dei curriculum. "Noi vogliamo solo
persone competenti e indipendenti e non iscritte ad alcun partito politico - dice il candidato 'grillino' - se una persona è valida, non è necessario che sia iscritta al Movimento 5 Stelle. Per questo, la selezione degli assessori che andranno a lavorare per la prossima Giunta a 5 Stelle di San Giuliano Terme valuterà i candidati in base ai loro curricula e alla loro competenza specifica, rendendo pubblica questa opportunità. Raccoglieremo così le domande che, in prima istanza, saranno sottoposte alla valutazione di una commissione. Successivamente sarà comunque il sindaco a scegliere gli assessori, come suo diritto, tenendo conto delle indicazioni fornite sia dalla commissione di valutazione che dall’assemblea degli attivisti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I SEGGI ELETTORALI SARANNO APERTI DOMENICA 8 GIUGNO DALLE ORE 7 ALLE ORE 23.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, crescono i contagi: 755 nuovi positivi

  • Si diplomano e vengono assunti nell'azienda dei loro sogni

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Coronavirus in Toscana: 812 nuovi positivi, 108 a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 906 nuovi casi, 133 a Pisa

  • Coronavirus nel pisano: 39 casi a Pisa, 26 a Cascina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento