Elezioni Politiche 2013

Elezioni politiche, da Volterra un appello: "Tutelate le zone disagiate"

Il sindaco Marco Buselli ha chiesto ai candidati alle prossime elezioni politiche di tenere presenti i problemi che ogni giorno devono affrontare i cittadini di zone come quella di Volterra, spesso marginalizzate

Un appello ai candidati alle prossime elezioni politiche affinchè tengano ben presente alcune zone disagiate della provincia di Pisa. A farsi portavoce dei numerosi problemi affrontati in un'area come quella della Val di Cecina è il sindaco di Volterra Marco Buselli.

"Chiedo a chi intende rappresentare il nostro territorio - afferma il primo cittadino volterrano - di mettere al primo posto la necessità inderogabile di tutelare i diritti fondamentali e il livello dei servizi alla cittadinanza in zone disagiate e complesse come questa. Non è solo la voce di Volterra, ma quella di tutte le realtà che a torto vengono marginalizzate, per privilegiare aree più ricche e maggiormente urbanizzate. In momenti difficili come l'attuale si gioca davvero il futuro dei nostri territori e si deve evitare di mettere i cittadini toscani su binari a velocità diverse".


"La Toscana - prosegue Buselli - è ricca di città e centri che possano fare da riferimento ad un territorio; questo patrimonio secolare non può e non deve essere disarticolato e distrutto in nome dei numeri. Spero che questo sia un tema portante dell'agenda politica dei candidati alle prossime elezioni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni politiche, da Volterra un appello: "Tutelate le zone disagiate"

PisaToday è in caricamento