Elezioni Politiche 2013

Elezioni politiche 2013: diretta risultati Camera e Senato

A partire dalle ore 15 Pisatoday seguirà in diretta lo spoglio delle schede elettorali che porteranno alla nuova composizione del Parlamento Italiano: si comincia dagli exit poll, poi le proiezioni fino ai risultati definitivi

Ci siamo. Dopo la lunga campagna elettorale e due giorni di voti, tra matite 'ciucciate' e maltempo, siamo arrivati alla giornata tanto attesa, una giornata lunga quanto importante che porterà a conoscere il nome del vincitore. Bersani, Berlusconi o Monti? Ma anche un occhio di riguardo all'outsider Grillo è d'obbligo. Insomma non scervellatevi più: ormai manca davvero poco.

A partire dalle ore 15, quando cioè le votazioni saranno ufficialmente chiuse e ogni sezione elettorale darà il via allo scrutinio, Pisatoday seguirà in diretta i risultati delle elezioni politiche che porteranno alla scoperta della nuova composizione del Parlamento Italiano. Sul nostro sito potrete seguire gli aggiornamenti in tempo reale sullo scrutinio delle votazioni alla Camera dei Deputati e al Senato della Repubblica.

Ci concentreremo in particolare sui risultati relativi a Pisa e provincia, sempre sia per quanto riguarda la Camera che il Senato.
I primi risultati reali dovrebbero iniziare ad arrivare a partire dalle ore 17. Alle ore 15 toccherà agli exit poll prima e alle proiezioni poi.

AGGIORNAMENTO RISULTATI NAZIONALI

Camera dei deputati
Senato

AGGIORNAMENTO RISULTATI REGIONALI

Camera dei deputati
Senato

AGGIORNAMENTO RISULTATI PISA

Camera dei deputati
Senato

ORE 22.45: Terminato lo scrutinio in provincia di Pisa. DATI DEFINITIVI CAMERA - DATI DEFINITIVI SENATO
In provincia di Pisa alla Camera il PD raggiunge il 36,6%, lasciando per strada 10 punti percentuali rispetto alle elezioni del 2008. Tracollo anche del PDL che ottiene il 17,18% di voti contro il 30,75% delle precedenti Politiche. Al Senato il partito di Bersani raggiunge il 38,62% di preferenze, rispetto al 47,15% del 2008. In calo anche il PDL che arriva al 17,67% contro il 31,52 % delle elezioni precedenti.

ORE 22.33: Un ex presidente di Regione e diversi amministratori locali nelle file del Pd, un'infermiera e un medico nella lista del Movimento Cinque Stelle, il coordinatore nazionale Denis Verdini nel Pdl: sono 18 gli eletti al Senato in Toscana. Per il Pd arriveranno a palazzo Madama la sindacalista Valeria Fedeli, l'ex presidente Claudio Martini, l'assessore di Palazzo Vecchio Rosa Maria di Giorgi e la vicepresidente della provincia di Firenze Laura Cantini, i parlamentari uscenti Andrea Marcucci, Maria Grazia Gatti, Manuela Granaiola, Donella Mattesini e Marco Filippi. Per Sel arriverà Alessia Petraglia. Per il Pdl l'ex ministro Altero Matteoli, Denis Verdini e Riccardo Mazzoni, se Berlusconi opterà per un altro seggio. Per la Lista Monti dovrebbe entrare Stefania Giannini, rettore dell'università per stranieri di Perugia. Per il M5S risultano eletti l'analista contabile Laura Bottici, l'infermiera Alessandra Bencini, il medico Maurizio Romani e Sara Paglini, grafica.

ORE 22.15: Il segretario provinciale del Pd Francesco Nocchi commenta i risultati delle elezioni. LEGGI LA SUA DICHIARAZIONE

Beppe Grillo-3

ORE 21.03: Il Pd perde consensi in Toscana. IL PUNTO DELLA SITUAZIONE

ORE 19.45: Enrico Rossi commenta la situazione che si sta pian piano delineando. LEGGI LA SUA DICHIARAZIONE

ORE 19: Risultati alla Camera in provincia di Pisa: in largo vantaggio il centrosinistra, boom dei grillini.

ORE 18.25: Quinta proiezione Piepoli per Rai al Senato con il 76% del campione: Centrodestra 30,7%; Centrosinistra 30,7%; Movimento 5 Stelle 24,5%, Centro 9,5%. E c'è anche la prima traduzione dei voti in seggi al Senato: Centrodestra 121 senatori; Centrosinistra 96; Movimento 5 Stelle 65; Centro 19.“

ORE 18.07: Secondo la quarta proiezione Piepoli per Rai, su un campione del 63%, per il Senato in testa il Centrodestra (31%). Seguono Centrosinistra (30,4%), Movimento 5 Stelle (24,7%), Lista Monti (9,4%).

ORE 18: Secondo la quarta proiezione Sky-Tecnè, al Senato ancora in testa il Centrodestra (31,6). Seguono Centrosinistra (29,2), Movimento 5 Stelle (24,7), Lista Monti (8,7). Sulla base della quarta proiezione il Pd si attesta al primo posto con il 25,1%. Seguono il Movimento 5 stelle con il 24,7% e il Pdl al 23,2%. La Lista Monti è all'8,6%, la Lega al 4,5%, Sel al 3% e Fratelli d'Italia all'1,9%.

ORE 17.50: Un'agenda politica in 7 punti messa all'attenzione del nuovo Governo, qualunque esso sia. L'ha postata sulla sua pagina Facebook il sindaco di marco-filippeschi_7_original-2Pisa e presidente nazionale di Legautonomie, Marco Filippeschi. Il primo punto riguarda la "riforma della Costituzione, per la riduzione dei costi della politica, con il superamento del bicameralismo paritario attuale con una sola camera che fa le leggi e dà la fiducia ai governi e l'istituzione del Senato delle regioni e delle autonomie che consentirà il dimezzamento del numero dei parlamentari eletti". Filippeschi chiede anche "l'allineamento delle indennità di parlamentari e ministri, amministratori regionali e locali, ai valori medi europei e l'eliminazione di ogni trattamento che possa essere considerato un privilegio" e "una legge sui partiti che dia le regole-quadro di democrazia interna e di trasparenza di ogni attività e condizioni all'assolvimento di queste regole il finanziamento pubblico (pur assai ridotto) delle attività di partecipazione politica". Filippeschi invita il nuovo Governo a elaborare una legge anticorruzione più severa e "l'adozione di codici etici contro la corruzione della politica". Infine, chiede una legge per rendere "più fluida l'amministrazione pubblica, anche nei pagamenti" e una "riforma organica delle autonomie locali, con il superamento delle province e la creazione di istituzioni intermedie fra regioni e comuni che abbiano la dimensione delle aree vaste".

ORE 17.28: Questi i risultati del voto in Toscana per il Senato quando sono state scrutinate 1684 su 3971 sezioni. Il centrosinistra è al 43,63%, il centrodestra al 21,1% mentre il Movimento 5 Stelle si piazza al 22,8% e Monti all'8,1%. In questo quadro il centrosinistra prenderebbe 10 seggi di cui 9 al Pd e 1 a Sel, 4 seggi andrebbero alla formazione di Beppe Grillo e 3 al centrodestra. Se la percentuale di Monti resta sopra l'8% un seggio spetterebbe anche a Lista Civica ma se lo scrutinio dovesse chiudersi al 7,9 il seggio ora attribuito a Monti probabilmente scatterebbe per il Pdl, che così ne avrebbe in Toscana 4.

AGGIORNAMENTO RISULTATI NAZIONALI
AGGIORNAMENTO RISULTATI REGIONALI

Camera dei deputati
Senato

AGGIORNAMENTO RISULTATI PISA

ORE 17.00: Terza proiezione Piepoli per Rai al Senato con copertura campione al 55,1%. Sempre avanti il centrodestra (31,3%), staccato il centrosinistra (30,1%), il Movimento 5 Stelle al 24,6%. Sotto il dieci Monti (9,4%), Rivoluzione civile all'1,8%. Passando alle singole liste il Pd si attesterebbe come primo partito (25,5%) ma è testa a testa con il Movimento 5 Stelle (24,6%). Pdl terzo al 22,9%. Altri: Lega Nord 3,8%, Sel 3,2%, Fratelli d'Italia 2,1%, Rivoluzione civile 1,8%.

Schermata 02-2456349 alle 17.16.22-2

ORE 16,50: Escono i dati definitivi sull'affluenza alle urne: in provincia di Pisa ha votato l'80,29% degli elettori. I DETTAGLI

ORE 16.39: I nuovi dati Piepoli per Rai al Senato, con copertura del 24,3%, vedono il Pd in recupero come partito ma il centrodestra resta in testa. SINGOLI PARTITI: Pd 25%; M5S 24,9%; Pdl 23%; Monti 9%; Lega Nord 3,9%; Sel 3,1%; Fdi 2.2%; Rivoluzione 1,8%. COALIZIONI: Centrodestra 31,6%; Centrosinistra 29,4%; Movimento 5 Stelle 24,9%; Centro 9,2%; Rivoluzione civile 1,8%.

Schermata 02-2456349 alle 17.05.37-2

ORE 16: Secondo le proiezioni dell'Istituto Piepoli per Rai, al Senato guida il Movimento Cinque Stelle con il 25,1%, segue il Partito Democratico con il 25%, al terzo posto con il 22,7% il Popolo della Libertà. Ribaltati dunque i dati dell'instant poll. La copertura del campione è del 13,85%. Ecco i dati invece relativi alle coalizioni: il centrosinistra è al 29,5%, centrodestra al 31%, il Movimento 5 Stelle al 25,1% (sarebbe il primo partito), la lista di Mario Monti al 9,6%, Rivoluzione civile 1,8%.

ORE 15,40: Il sindaco Marco Filippeschi: "Serve un patto fra eletti ed elettori per fare quello che non si è fatto nei venti anni precedenti, chiunque vinca le elezioni politiche 2013, ci sono una serie di riforme da fare".

ORE 15,30: Ecco gli instant poll Piepoli per Rai

ORE 15,10: Elezioni politiche 2013: exit poll
Secondo i primi instant poll di Tecné per SkyTg24, il centrosinistra sarebbe davanti alla Camera con il 34,5% dei consensi, la coalizione di centrodestra sarebbe al 29%. A seguire il Movimento 5 Stelle con il 19%, Scelta Civica con Monti per l'Italia 9,5%, Rivoluzione civile 3,5%. La situazione al Senato: centrosinistra al 37%, centrodestra al 31%, Movimento 5 Stelle al 16,5%, Scelta civica con Monti per l'Italia 9%, Rivoluzione civile 3%.

AGGIORNAMENTO RISULTATI NAZIONALI
AGGIORNAMENTO RISULTATI REGIONALI

Camera dei deputati
Senato

AGGIORNAMENTO RISULTATI PISA

Potrebbe interessarti: https://www.today.it/politica/elezioni/politiche-2013/exit-poll.html?rfg
Leggi le altre notizie su: https://www.today.it/ o seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni politiche 2013: diretta risultati Camera e Senato

PisaToday è in caricamento