rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Elezioni Politiche 2013 Ponsacco

Elezioni politiche 2013: che bello ciucciare la matita!

Anche a Pisa e provincia qualcuno ha voluto provare a inumidire con la saliva la punta della matita: il tratto diventa viola e indelebile

Anche a Pisa si ciuccia la matita. Un pò come è successo a Grosseto, dove i 'grillini' hanno testato con la saliva le matite consegnate dagli scrutatori ai seggi, anche in provincia di Pisa qualcuno si è divertito a bagnare la matita con la saliva per vedere se le notizie circolanti in rete corrispondessero a verità. E così è stato: il tratto diventa viola e indelebile. Se invece la punta del lapis non viene bagnata il tratto può essere cancellato con una normale gomma.

"Un ulteriore problema che si pone - scrive una lettrice di Ponsacco - è che, essendo gli scrutinatori all'oscuro delle potenzialità della matita, potrebbero invalidare voti tracciati (legittimamente) in viola da persone che come me hanno avuto la curiosità di testare".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni politiche 2013: che bello ciucciare la matita!

PisaToday è in caricamento