Elezioni Politiche 2013

Rivoluzione Civile Pisa: si chiude la campagna elettorale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

“Finisce la campagna elettorale, inizia la Rivoluzione”, è con questo auspicio che Rivoluzione Civile vuole chiudere la sua campagna per le elezioni politiche a Pisa, con una lunga serata, dalle 17,30 a mezzanotte, che metterà insieme progetti, vertenze e personaggi di rilievo locale, nazionale ed europeo presso il centro polifunzionale A. Maccarrone (La Stecca) in via Cesare Battisti, 14.

Un appuntamento da non perdere che si aprirà con un incontro coi cittadini, a tutto tondo, dal titolo “Riprendiamoci il welfare, riprendiamoci la sanità pubblica” al quale parteciperanno i candidati del collegio della Toscana. Dibattito diretto con il contributo di Silvia Guidi.

Alle 20, poi, cena “rivoluzionaria” accompagnata dal concerto dal vivo dei CONTRATTO SOCIALE GNU-FOLK.

Si prenderanno la scena a partire dalle ore 22 l'Europa che si batte contro l'austerity e l'Italia che non demorde di fronte alla crisi, protagoniste di un incontro al quale parteciperanno, insieme alla candidata capolista al Senato della Repubblica nella circoscrizione Toscana Roberta Fantozzi, anche il segretario nazionale di Rifondazione Comunista Paolo Ferrero ed il presidente del Partito della Sinistra Europea Pierre Laurent.

Rivoluzione Civile Pisa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rivoluzione Civile Pisa: si chiude la campagna elettorale

PisaToday è in caricamento