Elezioni Politiche 2013

Elezioni, rischio neve e ghiaccio: misure per garantire il voto

Il prefetto Tagliente ha allertato i sindaci e le forze dell'ordine per la gestione della viabilità in vista delle avverse condizioni meteo: i cittadini devono essere messi nelle condizioni di poter raggiungere i seggi elettorali

In previsione delle prossime consultazioni elettorali si è riunito in Prefettura il Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto Francesco Tagliente, al quale hanno partecipato i vertici provinciali delle Forze di Polizia.

Per garantire il regolare svolgimento dell'esercizio del diritto di voto e di tutte le operazioni elettorali è stato ritenuto necessario intensificare i dispositivi di prevenzione e controllo del territorio in funzione della vigilanza ai seggi elettorali.

In particolare, in vista della possibilità di nevicate su tutta la regione, ieri il Prefetto ha emanato una direttiva chiedendo ai sindaci e alle Forze e Corpi di Polizia di monitorare il territorio al fine di prevenire eventuali difficoltà logistico-ambientali per l'accesso ai seggi.

A seguito dell’allerta meteo di oggi pomeriggio, che segnala “possibili nevicate fino a quote di bassa collina/pianura sulle zone centro-settentrionali e fino a quote di collina sulle zone costiere e sulle zone centro-meridionali”, il Prefetto ha allertato anche tutti gli enti, le amministrazioni e le aziende interessati dal Piano di coordinamento provinciale per la gestione delle emergenze viabilità a causa di neve o ghiaccio per l’adozione delle misure ritenute necessarie per prevenire possibili criticità nella circolazione stradale e, conseguentemente, all’esercizio del diritto di voto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, rischio neve e ghiaccio: misure per garantire il voto

PisaToday è in caricamento