Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

Ex-Stallette, Nerini (Noi Adesso Pis@): "In scena un’altra commedia tragica, logora e truce"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Ieri sera in Consiglio Comunale è andata in scena un’altra commedia tragica, logora e truce.

Sotto i colpi di una maggioranza  sempre più arroccata è caduta la possibilità di istituire una commissione di indagine sulla vicenda delle “Ex-Stallette”.

Ho fatto personalmente appello alla onesta e all’orgoglio di ogni singolo Consigliere senza ottenere il risultato sperato.

Non si vuole raggiungere la verità e nel farlo si mettono in campo tutti i mezzi possibili negando in modo sconcertante una evidenza  che gli stessi uffici hanno sottolineato, 

Il Partito Democratico ha addirittura fatto votare un ordine del giorno che rimanda la discussione nella 1°Commissione di Garanzia, sapendo bene che  per struttura e regolamento, tale commissione non  può arrivare ad individuare delle responsabilità .

Gli  stessi esponenti del PD ce l’ hanno fatto notare in altri frangenti ma oggi va bene il contrario

Nella propria difesa il segretario PD Ferrante si e arrampicato sugli specchi proprio per far digerire un giochino perverso che equivale a insabbiare tutto… fino a quando non interverrà la magistratura.

Inaccettabile nei modi e nei termini  l’intervento poi del Consigliere Ventura,  più abituato, come il suo mentore vice-sindaco Ghezzi, alla visibilità delle l’inaugurazioni che alla ricerca della verità.

Ventura al microfono, stranamente senza leggere i suoi penosi e monotoni comunicati, ha parlato di “polverone alzato ad arte dalle minoranze”… magari ci fosse stato del polverone alle Stallette!

Avrebbe voluto dire che almeno dei lavori erano stati fatti e non solo pagati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex-Stallette, Nerini (Noi Adesso Pis@): "In scena un’altra commedia tragica, logora e truce"

PisaToday è in caricamento