Martedì, 28 Settembre 2021
Politica

Fallimento Navicelli, Roberto Salvini della Lega Nord: "Monitoriamo la situazione"

Sulla vicenda della società fra fidejussioni invalide e opere non realizzate il consigliere regionale afferma che c'è "conflitto di interesse del Comune di Pisa", con "alcuni funzionari comunali che non sono stati attenti nella gestione della cosa"

In merito alla vicenda legata alla società Navicelli Spa interviene con una nota il consigliere regionale Roberto Salvini: "Ritengo che sia palese - afferma l'esponente leghista - una sorta di conflitto d'interessi che coinvolge il Comune di Pisa. E' assurdo che l'amministrazione comunale pisana denunci se stessa, voglio ricordare infatti che il Comune è socio per 1/3 della predetta società".

Fra fallimento e fidejussioni scoperte si tratta di "una vicenda molto complessa - sottolinea il consigliere - dove vi sono chiare responsabilità da parte di alcuni funzionari comunali che non sono stati particolarmente attenti nella gestione della cosa. Proprio pochi giorni fa avevo  predisposto un'interrogazione rivolta al presidente Rossi ed alla Giunta per sapere se la Regione fosse a conoscenza della situazione debitoria in cui versava la Navicelli Spa".

"E' giusto chiedersi - prosegue Salvini - se le rassicurazioni espresse dal Sindaco Filippeschi si possano considerare attendibili, stante il coinvolgimento diretto nella problematica. Mi auguro che la Magistratura faccia delle coscienziose ed approfondite indagini su questa spinosa questione, che coinvolge anche altre importanti istituzioni, come la Provincia e la Camera di Commercio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fallimento Navicelli, Roberto Salvini della Lega Nord: "Monitoriamo la situazione"

PisaToday è in caricamento