Politica Tirrenia / Viale del Tirreno, 10

Parco di San Rossore, Forza Italia: "Uno dei tanti Enti inutili del territorio"

E' questo il commento di Massimo Mallegni e Marco Stella su quanto accaduto al Bagno Hoasy di Tirrenia. "E' uno di quegli organismi che invece di stare a fianco delle imprese pongono limiti imbarazzanti solo per giustificare la loro esistenza"

Massimo Mallegni e Marco Stella

"Il Parco di San Rossore è uno dei tanti Enti inutili del territorio toscano e nazionale. Uno dei tanti organismi che invece di stare a fianco delle imprese e delle persone che lavorano preferiscono 'tutelare il gufo canterino o il picchio giallo', ponendo tutta una serie di limiti imbarazzanti che servono solo a giustificare la loro esistenza". E' questo il commento di Forza Italia rispetto a quanto accaduto il week end scorso al Bagno Hoasy di Tirrenia.

Una posizione espressa sia da Massimo Mallegni, vice coordinatore regionale del partito e sindaco di Pietrasanta, che da Marco Stella, vice presidente del Consiglio Regionale Toscano, entrambi ospiti al Bagno Hoasy per presentare "il nuovo corso di Forza Italia". "Dopo le elezioni regionali - spiegano i due esponenti di Forza Italia - il partito si è dato una nuova organizzazione e stiamo girando la Toscana per capire i problemi della nostra gente, stando a fianco degli imprenditori".

Secondo Forza Italia quanto accaduto a Tirrenia ha del ridicolo. "Si tratta di un episodio inaccettabile - afferma Massimo Mallegni - in un giorno di sole, per aver parcheggiato lungo una strada in cui non esistono nè segnalazioni nè divieti, centinaia di automobilisti si ritrovano multati. E' qualcosa di imbarazzante, un gesto compiuto da persone, come i dirigenti del Parco, che non hanno mai lavorato nella loro vita e che improvvisamente si svegliano per mettere i bastoni tra le ruote a chi investe, lavora e crea lavoro".

"Convocheremo il presidente del Parco Manfredi in audizione in III Commissione Regionale - annuncia Marco Stella - e gli chiederò a che cosa serve il Parco di San Rossore. Se serve ad impedire alle imprese di fare il loro lavoro ponendo tutta una serie di vincoli assurdi ne chiedermo anche la chiusura. Pensiamo che in periodi di difficoltà economica come questo certi atteggiamenti siano imbarazzanti, soprattutto su imprese che vengono già minacciate dalla Bolkenstein".

Secondo Forza Italia tutela dell'ambiente e tutela delle imprese devono procedere di pari passo. "Va bene tutelare l'ambiente - proseguono i due esponenti del partito - ma bisogna anche guardare alla realtà quotidiana delle cose e non creare mostri laddove non ce ne sono. Quello che va ridiscusso - concludono - è il rapporto tra questi enti e le imprese".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco di San Rossore, Forza Italia: "Uno dei tanti Enti inutili del territorio"

PisaToday è in caricamento