Politica

Futuro Province: il commento del presidente Pieroni al discorso di Enrico Letta al Parlamento

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

“Serve stabilità all’Italia e la premiership di Letta si annuncia la risposta più coerente con questo obiettivo, forte di una cultura di governo che, parafrasando lo stesso premier, conosce "la differenza fra politica intesa come contrapposizione e politiche intese come soluzioni". Nel discorso al Parlamento Enrico Letta ha presentato un Governo che guarda avanti, con orizzonti temporali medio-lunghi e un programma che intende affrontare priorità che trovano ampio consenso nelle forze politiche e nel Paese. Tra queste sottolineo lavoro, occupazione giovanile, ricerca e innovazione, ma anche edilizia scolastica e difesa del suolo, materie queste che rappresentano il cuore delle attività delle Province, il cui superamento annunciato dal Capo del Governo è necessariamente vincolato ad un serio impegno su queste materie e alla riforma dell'assetto complessivo della Repubblica, con il superamento del bicameralismo perfetto e l'introduzione di un vero federalismo fiscale. Responsabilità e lealtà istituzionale vogliono infine che alla riforma delle Province si arrivi senza privarle delle necessarie risorse per assolvere ai propri compiti". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Futuro Province: il commento del presidente Pieroni al discorso di Enrico Letta al Parlamento

PisaToday è in caricamento