rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Politica

Pisa avrà il 'Garante dei diritti della terza età'

Voto in Consiglio comunale per la figura che promuoverà il punto di vista degli anziani nell'azione dell'amministrazione

Via libera del Consiglio comunale di Pisa al Garante dei diritti della terza età. Il voto è stato all’unanimità. "A Pisa - ha illustrato la vicensindaca Raffaella Bonsangue, promotrice dell’iniziativa - al 31 agosto di quest’anno i residenti a Pisa erano 89.529 mentre i cittadini residenti over 65 erano 23.689, cioè oltre un quarto. Oggi più che mai, le nonne e i nonni sono la colonna portante delle famiglie e, per questo motivo, sono necessarie misure di protezione per questa fascia di popolazione che svolge un ruolo prezioso, determinante nella società. Il Garante dei diritti degli anziani è un organo indipendente, di promozione, che dovrà coadiuvare, stimolare e rafforzare l’operato dell’Amministrazione Comunale".

I consiglieri hanno poi approvato il piano di razionalizzazione delle partecipazioni societarie, alcune modifiche al programma triennale dei lavori pubblici e, per iniziativa del sindaco Michele Conti, è stato approvato il sostegno e l’adesione del Comune di Pisa alle iniziative della Coldiretti contro il 'cibo sintetico' e per la valorizzazione anche dei prodotti locali. Su questo stesso argomento è stato presentato ed approvato, da parte della Commissione Cultura, anche un apposito ordine del giorno.

All’inizio dell'assemblea è stato ricordato dal professor Massimo Carpinelli e dal Sindaco di Pisa il professor Stavros Katsanevas, direttore dell'Osservatorio Gravitazionale Europeo Ego, recentemente scomparso. E' stato osservato in sua memoria un minuto di silenzio. 

Il consigliere Francesco Auletta (Diritti in Comune), sempre all’inizio della seduta, ha ricordato invece Hebe De Bonafini, presidentessa dell’associazione Madres de Plaza de Mayo, scomparsa lo scorso 20 novembre.

La prossima seduta del Consiglio comunale si terrà giovedì prossimo, 1 dicembre, dalle 9.30, presso la Stazione Leopolda di piazza Guerrazzi, e sarà tutta dedicata alla Festa della Toscana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa avrà il 'Garante dei diritti della terza età'

PisaToday è in caricamento