rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Politica

In bici per promuovere la nuova mobilità: l'iniziativa di Una Città in Comune

Sabato 6 novembre il gruppo consiliare girerà nel centro di Pisa per denunciare le politiche urbanistiche della giunta Conti

Asfalto, traffico, inquinamento, speculazione edilizia. "Sono le parole chiave di una giunta leghista che da quando è andata al governo della città non fa che progettare parcheggi e infrastrutture dannose, approvare atti, varianti e piani, dare permessi a costruire secondo una visione da anni cinquanta del secolo scorso": è la denuncia del gruppo consiliare Una Città in Comune.

"Visione che in questi anni abbiamo combattuto costantemente - sostiene il gruppo in una nota - e che trova la sua esemplare rappresentazione anche nel Piano Urbano della Mobilità, tutt'altro che sostenibile, diversamente dal nome che ha: la sua nota più caratteristica è infatti quella di incoraggiare il traffico delle auto private, con l'individuazione di 35.000 mq di nuovi parcheggi che occuperanno aree attualmente verdi in periferia ma anche nel centro della città".

La nota di Una Città in Comune continua: "Anche per questo domani, sabato 6 novembre, faremo un giro in bici da Piazza del Rosso (sul lungarno vicino a via del Borghetto) al parcheggio di via Paparelli, muovendoci su una pista ciclabile ideale di cui esistono solo alcuni pezzi e attraversando alcuni luoghi simbolo dell'attitudine speculativa di questa Giunta come l'area Ex-Asnu in via Emanuele Filiberto e via Pellizzi. Faremo diverse tappe per incontrare le cittadine e i cittadini e per illustrare i piani e i progetti del Comune in quei punti: piani e progetti che sono ancora poco conosciuti, fuori dalle stanze di Palazzo Gambacorti, proprio perché questa Giunta parla solo con alcuni, facendosi un baffo di processi reali di partecipazione".

"Partiremo alle 15.30 da piazza del Rosso (imbocco di via del Borghetto) per arrivare alle 17.20 al parcheggio di via Paparelli attraversando alcuni dei luoghi in cui la destra minaccia colate di cemento" conclude la nota. Le tappe sono:
- 15.30 Ritrovo in Piazza Federico del Rosso
- 16 Tappa al Bastione del Barbagianni
- 16.15 Tappa al cancello che blocca la pista ciclabile lungomura vicino al campi dell’A.S.D. Freccia Azzurra
- 16.30 Tappa al grande spazio verde di via delle Trincere
- 16.40 Tappa in via Emanuele Filiberto 9 di fronte area ex Gea
- 16.50 Tappa in via Pellizzi 9
- 17.10 Tappa all’incrocio tra via Angelo Battelli e via di Pratale
- 17.20 Tappa al parcheggio scambiatore di via Paparelli (fermata autobus)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In bici per promuovere la nuova mobilità: l'iniziativa di Una Città in Comune

PisaToday è in caricamento