Giunta regionale, scelto l'ultimo assessore: è Stefania Saccardi

L'ex assessore al diritto alla salute sarà nominata vicepresidente della Regione

Come annunciato nel corso della prima seduta, il neo presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, in apertura della seconda seduta del Consiglio regionale, ha annunciato il nome dell'ottavo assessore regionale. Si tratta di Stefania Saccardi (Italia Viva), che nella passata legislatura ha svolto il ruolo di assessore al diritto alla salute, che sarà nominata vicepresidente della Regione.

Il presidente non ha detto quali deleghe ha intenzione di assegnarle. Le sue e quelle degli altri componenti della nuova Giunta regionale le renderà note domani, all'inizio della prima riunione dell'organo di governo regionale. Con questo atto si completa quindi il quadro dei componenti dell'esecutivo,
una decisione che sancisce l'ingresso ufficiale in maggioranza di Italia Viva. La Giunta regionale è quindi formata da esponenti del Partito Democratico, di Italia Viva e da un assessore di Sinistra Civica Ecologista, la lista che si è presentata alle elezioni in appoggio a Giani e, pur non riuscendo per pochi voti ad eleggere un consigliere regionale e non essendo quindi rappresentata in Consiglio, lo sarà invece in Giunta.

La nuova Giunta regionale, presieduta da Eugenio Giani, è composta quindi da quattro uomini e quattro donne. Si tratta di Stefania Saccardi, Serena
Spinelli (Sce), Stefano Ciuoffo (assessore uscente), Leonardo Marras, Stefano Baccelli, Simone Bezzini, Monia Monni e Alessandra Nardini.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, "Toscana da domenica zona arancione"

  • Nuovo Dpcm, più libertà per gli spostamenti tra comuni: le proposte dalla Toscana

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Dpcm Natale 2020, il decreto legge che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Comune di Pisa: nuovi bandi per assumere un falegname, un elettricista e un agronomo

  • Nuovo Dpcm, Conte: "Costretti a ulteriori restrizioni per evitare terza ondata"

Torna su
PisaToday è in caricamento