Politica

Governance Poll: su il gradimento per Filippeschi, cala Pieroni

I dati pubblicati su Il Sole 24ore illustrano i consensi ottenuti nel 2011 da sindaci, presidenti di Provincia e governatori regionali. Per la Toscana Enrico Rossi mantiene la seconda posizione

Bene il sindaco, decisamente peggio il presidente della Provincia, conferma la seconda posizione il governatore della Regione. Non è una gara di corsa ad ostacoli tra i tre amministratori toscani, ma bensì il verdetto della nuova edizione della Governance Poll, l'indagine che ogni gennaio misura la febbre alla politica locale e misura il consenso ottenuto da primi cittadini, presidenti provinciali e regionali nell'anno che si è appena concluso. Il sondaggio, condotto da Ipr Marketing, è stato pubblicato oggi da Il Sole 24ore. La domanda alla quale i cittadini hanno dovuto rispondere è: "Se domani ci fossero le elezioni voterebbe a favore o contro l'attuale sindaco, presidente di Provincia e di Regione?".Enrico Rossi, presidente Regione Toscana

Per quanto riguarda la città di Pisa, il sindaco Marco Filippeschi ricopre la 78ª posizione, raggiungendo il 51,5% di consensi, aumentando di un punto e mezzo rispetto all'edizione 2010 e calando di 1,6% rispetto al momento dell'elezione. Un risultato comunque soddisfacente che il primo cittadino ha così commentato: "I sondaggi vanno presi come indicazioni di lavoro. Io sono soddisfatto dei progressi che mi attribuisce il giornale, ma rimango concentrato sulle cose che sono da fare per Pisa”. La classifica è guidata dal sindaco di Napoli Luigi De Magistris che ottiene il 70% dei consensi. In caduta libera invece il sindaco fiorentino Matteo Renzi, primo lo scorso anno, e solamente 56° nel 2011.Andrea Pieroni-2

Più negativa la situazione di Andrea Pieroni, presidente della Provincia di Pisa, che, nella graduatoria guidata dal collega ragusano Giovanni Francesco Antoci (67% di consenso con un +7% rispetto all'edizione precedente), non va oltre la 101ª posizione su 107 Province. 49,5% l'esito del Governance Poll 2011 con una differenza di -1,5% rispetto al 2010 e di ben -3,6% rispetto al momento dell'elezione.
 

 

Conferma invece la seconda posizione alle spalle del governatore del Veneto Luca Zaia, il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi che ottiene una percentuale del 58% di elettori disposti a votarlo di nuovo, anche se cala di due punti rispetto al 2010 e di 1,7% rispetto ai risultati elettorali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Governance Poll: su il gradimento per Filippeschi, cala Pieroni

PisaToday è in caricamento