Politica

Guardia armata nel Pronto Soccorso, FdI: "Decisione di buon senso"

Fratelli d'Italia annuncia la decisione e rivendica la posizione: "Una richiesta che facciamo da mesi"

"Siamo qui perché l'Azienda sanitaria ospedaliera universitaria di Pisa ha preso una decisione di buonsenso. Dopo l'ultima aggressione ai danni di un'infermiera ha messo una guardia armata nel Pronto soccorso. Una richiesta che facciamo da mesi". E' quanto dichiarato dal consigliere regionale di Fratelli d'Italia, componente della Commissione Sanità, Diego Petrucci, che ieri mattina ha tenuto una conferenza stampa davanti al Pronto Soccorso del Cisanello. Con lui Antonella Scocca, membro dell'Organismo toscano di Governo Clinico.

"All'indomani degli Stati generali della Sanità di Fratelli d'Italia nel dicembre 2022, abbiamo presentato un atto dove, oltre ad altre proposte, c'era anche quella di garantire la presenza delle guardie armate negli ospedali per tutelare l'incolumità di pazienti e personale sanitario. Dopo mesi di rinvio è stata portata in discussione in Consiglio regionale ed è stata bocciata dal Pd. Ma la sinistra non si è limitata a votare contro, il capogruppo Vincenzo Ceccarelli ha rincarato la dose dicendo che la nostra proposta era un tentativo della destra di militarizzare la sanità. Qui è in gioco la sicurezza di lavoratori e cittadini, in particolare delle numerose donne che svolgono la professione di infermiera o Oss. Alla luce della decisione della Aou pisana la nostra proposta non può che essere ritenuta di buonsenso, altroché eccesso di militarizzazione. Chissà se Ceccarelli definirebbe ancora un eccesso di militarizzazione la nostra proposta. La nostra sanità costa 8 miliardi l'anno riteniamo che sia doveroso prevedere una minima parte di queste risorse per l'incolumità del personale sanitario e dei pazienti".

"A livello nazionale - ha spiegato Scocca - ci sono già degli strumenti giuridici che tutelano il personale degli ospedali. Il problema è che alcune Aziende sanitarie non li hanno ancora recepiti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia armata nel Pronto Soccorso, FdI: "Decisione di buon senso"
PisaToday è in caricamento