rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Politica

Guasto al volante del bus: la seconda Commissione chiede verifiche al Ctt Nord

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

La Seconda Commissione di Controllo e Garanzia ha già da tempo avviato istruttoria sulla partecipata CTT NORD di cui il Comune di Pisa detiene partecipazione pari al 10% del capitale sociale. Ma il grave episodio del distacco del volante ad un automezzo del Trasporto Pubblico in servizio passeggeri sulla linea 5, che non ha causato una tragedia solo grazie alla prontezza dell’autista, ha visto la partecipazione preoccupata di tutti i membri a una riunione appositamente convocata e l’approvazione all’unanimità di un ordine del giorno. Nel documento, pur prendendo atto dell’ipotesi di un guasto di fabbricazione avvenuto su un mezzo acquistato appena 4 anni fa, si chiede a CTT NORD, aderendo all’appello delle organizzazioni sindacali, di effettuare tutte le verifiche necessarie su tutti gli altri mezzi in dotazione della stessa tipologia di quello del guasto per stabilire eventuali analoghi difetti di fabbricazione; nonché di relazione sulle revisioni fatte sul parco mezzi circolante, dettagliandone le scadenze, la tempistica e l’esito, fornendo tutta la documentazione necessaria. Per chiarire la vicenda e più in generale il tema della manutenzione ordinaria, sono state programmate le audizioni dei nuovi vertici di CTT NORD e delle rappresentanze dei lavoratori. Quest’ultime da tempo denunciano criticità sulla sicurezza e la manutenzione ordinaria e straordinaria dei mezzi.

I Commissari della 2^ CCG
Francesco Auletta
Gabriele Amore
Riccardo Buscemi
Paolo Cognetti
Manuel Laurora
Maurizio Nerini
Olivia Picchi
Antonio Veronese

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guasto al volante del bus: la seconda Commissione chiede verifiche al Ctt Nord

PisaToday è in caricamento