Mercoledì, 17 Luglio 2024
Politica

Guerra, casa, ambiente, lavoro, diritti: le nuove iniziative di Una città in comune - PRC in Consiglio Comunale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Realizzare il nostro programma elettorale. E’ questo uno degli obiettivi che il nostro gruppo in consiglio comunale sta cercando di portare avanti. I risultati delle elezioni amministrative di maggio hanno dimostrato che siamo la prima forza della sinistra in città, quindi per noi è fondamentale provare a realizzare quelle pagine dentro e fuori Palazzo Gambacorti, soprattutto avanzando proposte concrete che rispondano ai bisogni e alle necessità delle cittadine e dei cittadini sempre più colpiti dalla crisi economica.

Con questo spirito e con questo approccio abbiamo presentato per il prossimo consiglio comunale un pacchetto di atti e di interventi: dalla questione della Misericordia, al nuovo blocco dei lavori all’Incile; dalla mozione a difesa della Limonaia che rischia di chiudere alla richiesta di nomina da parte del Sindaco del garante per i diritti dei detenuti. Ma non solo: avanziamo una proposta per l’avvio di una analisi epidemiologica nelle zone vicine all’inceneritore, e ritorniamo sull’emergenza abitativa chiedendo con forza il blocco degli sfratti per morosità.

Abbiamo anche proposto un argomento sulla delibera dello scorso 23 luglio fatta dalla giunta comunale che persegue la strada della svendita del patrimonio pubblico e che rappresenta a nostro giudizio un ennesimo regalo ai grandi immobiliaristi, .

Abbiamo anche presentato una mozione contro la guerra in Siria, affinché Pisa si proponga come città dell’accoglienza a fronte di un esodo di profughi da quella regione senza precedenti.

L’attuazione della costituzione è la bussola della nostra azione e il punto di riferimento degli atti che abbiamo presentato in vista della riapertura dei lavori del consiglio comunale. La partecipazione è lo strumento con cui crediamo che sia possibile cambiare questa città.

Ciccio Auletta e Marco Ricci (una città in comune - PRC)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra, casa, ambiente, lavoro, diritti: le nuove iniziative di Una città in comune - PRC in Consiglio Comunale
PisaToday è in caricamento