Incendio Monte Serra: "Il Governo stanzi subito 10 milioni di euro"

Il PD presenta un emendamento al Decreto Emergenze: "Si mantengano gli impegni presi con i cittadini"

Fare in modo che il Governo stanzi subito 10 milioni di euro per sostenere territorio, famiglie e imprese danneggiate dall'incendio che ha devastato il Monte Serra. E' quanto prevede un emendamento al Decreto Legge Emergenze presentato dalla deputata del PD, Lucia Ciampi e dai colleghi Susanna Cenni e Stefano Ceccanti, dopo che il ministro dell'Agricoltura Centinaio ha negato l'attivazione del fondo calamità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ci aspettiamo - afferma Lucia Ciampi - che Governo e maggioranza concretizzino gli impegni già presi con i cittadini. Sappiamo che 10 milioni non sono sufficienti per tutti i risarcimenti e la ricostruzione ma rappresentano un segno tangibile per sostenere cittadini ed imprese in difficoltà. Soprattutto ora che il Governo ed il ministro Centinaio hanno negato l’attivazione del fondo di calamità per l’agricoltura. Il Decreto Emergenze è quindi lo strumento prioritario per inserire questo tipo di provvedimenti: vengono infatti stanziate risorse sia per il crollo del Ponte Morandi di Genova sia per il terremoto di Ischia del 2017; le risorse servono subito e non accetteremo rinvii ad altri decreti o leggi. Per il Governo, che dice di aver trovato miliardi di euro per la flat tax ed il reddito di cittadinanza, non sarà difficile reperire 10 milioni per i comuni della provincia di Pisa devastati dall’incendio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana: più di 1.800 i nuovi casi, 5 decessi a Pisa

  • Coronavirus in Toscana, casi positivi in aumento: superata quota 2mila in 24 ore

  • Cisanello, ambulanze in fila per l'area Covid: "In piena fase emergenziale, serve la collaborazione di tutti"

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Coronavirus in Toscana, 1290 nuovi casi e 8 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento