Vie Cariola e Carrareccia: interpellanza urgente in aula del deputato pisano Fontanelli

Nel testo sono state messe in evidenza le esigenze di garantire lo sviluppo aeroportuale e di finanziare la delocalizzazione delle 44 abitazioni, anche alla luce dei protocolli stipulati sino ad oggi

Il deputato Paolo Fontanelli

Il deputato pisano Paolo Fontanelli ha presentato un’interpellanza urgente in aula al presidente del Consiglio dei Ministri riguardante la situazione delle vie Cariola e Carrareccia.
Nel testo sono state messe in evidenza le esigenze di garantire lo sviluppo aeroportuale e di finanziare la delocalizzazione delle 44 abitazioni, anche alla luce dei protocolli stipulati sino ad oggi e della bozza d’accordo di programma del 2011 (consegnata all’allora ministro Matteoli) finalizzata a “definire le modalità attuative e a reperire i finanziamenti necessari a delocalizzare le 44 abitazioni di Via Cariola e Via Carrareccia da effettuare con Legge dello Stato, così com’è avvenuto per altri casi analoghi (vedi Malpensa)”.

L’interpellanza chiede al presidente del Consiglio di intervenire direttamente nel coordinamento dei Ministeri e soggetti interessati (Infrastrutture e Trasporti, Difesa e Ambiente, ENAC), in modo da garantire in tempi brevi le risorse statali necessarie a risolvere la delocalizzazione delle abitazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 254 nuovi casi in Toscana, 3.226 i contagi 

  • Coronavirus e commercio: dichiarato lo sciopero per punti vendita e supermercati

  • Coronavirus: 224 nuovi casi positivi in Toscana

  • Coronavirus, 305 nuovi casi in Toscana: salgono a 4.122 i contagi dall’inizio

  • Coronavirus: primi esiti positivi in pazienti trattati con farmaco 'anti-terapie intensive'

  • Coronavirus: i negozi che effettuano consegne a domicilio a Pisa e provincia

Torna su
PisaToday è in caricamento