Domenica, 26 Settembre 2021
Politica

L'Italia dei Valori organizza “Dalla Parte dei Popoli. Un'Altra Africa, Un'Altra Europa, Un'Altra Italia”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

L'Italia dei Valori Toscana, grazie al contributo del gruppo Alde, Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l' Europa, insieme al Gruppo Consiliare Idv della Regione Toscana, ha organizzato a Pisa un incontro il 21 dicembre 2011 dal titolo, “Dalla Parte dei Popoli. Un'Altra Africa, Un'Altra Europa, Un'Altra Italia”. Si svolge nella sala convegni di  Santa Croce in Fossabanda e termina con una cena e musica della terra d'Africa. Partecipano le associazioni e le comunità straniere del nostro territorio. Intervengono l'eurodeputato dell'Idv Niccolò Rinaldi, Eugenio Melandri, coordinatore di Chiama l'Africa, l'on. Fabio Evangelisti, la consigliera dell'Italia dei Valori Maria Luisa Chincarini, coordina Silvia Marroni, segretario cittadino dell'Idv.Saranno presenti i resèponsabili regionali del dipartimento immigrazione dell'Italia dei valori per parlare della campagna “L'Italia Sono Anch'Io”.

Seguono le dichiarazioni dell'on. Niccolò Rinaldi capodelegazione dell'Italia dei Valori al Parlamento Europeo.

"Alla luce del duplice omicidio che ha colpito la comunità senegalese fiorentina, l'evento di mercoledì, acquista un significato preciso, che testimonia loro la nostra solidarietá e il nostro rifiuto per un atto razzista che in alcun modo puó rappresentare la cittá di Firenze e la Toscana . Sará un momento per ricordare le due vittime di Piazza Dalmazia. Sono legato da anni ai senegalesi e al loro paese di origine, dove ho terminato i miei studi, conosco da vicino la realtá africana, dove ho viaggiato a lungo per il Parlamento europeo; cosí come conosco le espressioni di questo continente nel nostro territorio, ovvero quelle comunitá laboriose di immigrati, portatrici della cultura della tolleranza e del lavoro. È significativo che molti fiorentini presenti quel giorno abbiano tentato di reagire e bloccare l'assassino, ma che un duplice omicidio accada in piena città e con tecnica da giustiziere deve far riflettere tutti sul fenomeno della criminalizzazione dell'immigrato, tenendo conto che troppo spesso le forme attive di integrazione sono lasciate sulle spalle di pochi nel mondo della scuola e delle organizzazioni non governative. Adesso spetta a tutti noi saper ricordare questi giovani senegalesi che avevano lasciato le loro famiglie e il loro paese per un futuro migliore; ed é quello che noi di idv ci impegniamo a fare mercoledì”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Italia dei Valori organizza “Dalla Parte dei Popoli. Un'Altra Africa, Un'Altra Europa, Un'Altra Italia”

PisaToday è in caricamento