Giovedì, 16 Settembre 2021
Politica Centro Storico / Via Kinzica dei Sismondi

Segnala un lampione rotto, il Comune: "Per risolvere il problema serve una valutazione di carattere politico"

Aveva segnalato il guasto tramite il servizio attivo sul sito istituzionale. La risposta dopo diversi mesi. Gino Logli, consigliere di Fi-Pdl, chiede chiarimenti al Sindaco: "Un episodio sconcertante che dimostra la sciatteria degli uffici comunali"

A destra il consigliere di Fi-Pdl Gino Logli

"La segnalazione comporta un intervento per cui è necessaria una programmazione a lungo termine o una valutazione di carattere politico”. E' questa la risposta che una cittadina pisana ha ricevuto dal Comune dopo aver segnalato un guasto ad un lampione in via Kinzica, tramite il servizio accessibile dalla home page del sito istituzionale del comune di Pisa. Una risposta che la cittadina avrebbe ricevuto alcuni mesi dopo aver effettuato la segnalazione.

Per fare un pò di chiarezza sulla vicenda Gino Logli, consigliere comunale del gruppo Fi-Pdl, ha depositato nei giorni scorsi un'interrogazione con la quale chiede al Sindaco Filippeschi un'opinione in merito. "E' un episodio imbarazzante - afferma Gino Logli - e che dimostra un certo grado di sciatteria da parte degli uffici comunali. Sconcerta innazitutto la lentezza della risposta e la mancanza della sensibilità istituzionale del messaggio stesso: non si prende atto della segnalazione, non si spiegano eventuali problemi tecnici, ma si risolve delegando all’intervento della politica".

Secondo il consigliere di Fi-Pdl le possibili interpretazioni dell'episodio sono due: "Probabilmente si voleva dire che si trattava di un guasto che riguardava l'intera linea elettrica - spiega Logli - e che quindi ci sarebbe voluto del tempo per risolverlo. Se fosse così è chiaro che c'è un'incapacità di comunicazione da parte del comune che va immediatamente corretta". "Il messaggio degli uffici - prosegue il Consigliere - potrebbe però essere interpretato in un altro modo: e cioè come se dicesse alla cittadina 'Se l’intervento richiede tempi lunghi, abbreviali tramite la conoscenza di un politico'. Mi auguro che non sia così, in questo caso sarebbe davvero sconcertante".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Segnala un lampione rotto, il Comune: "Per risolvere il problema serve una valutazione di carattere politico"

PisaToday è in caricamento