rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Politica

Lanciata da Pisa una petizione in difesa della Costituzione

E' partita da Pisa una raccolta di firme in difesa della Costituzione, soggetta in questi giorni a modifiche che non sono "manutenzione" ma uno stravolgimento dell'ordinamento democratico, simile alle riforme introdotte nel 1925 da Mussolini.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

E' partita da Pisa una raccolta di firme in difesa della Costituzione, poggiata sulla piattaforma change.org e promossa dalle Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer di Pisa e Livorno, con la redazione di iskrae.eu e l'Associazione "Salvatore d'Albergo-Centro il Lavoratore" dedicata al grande costituzionalista docente all'Università di Pisa, scomparso lo scorso anno.
L'appello invita i cittadini a firmare  in difesa della Costituzione, soggetta in questi giorni a modifiche che non sono "manutenzione" ma uno stravolgimento dell'ordinamento democratico, simile alle riforme introdotte nel 1925 da Mussolini che hanno portato al "governo del capo" e quindi alla dittatura. Come nel 1925 viene introdotta nella nostra Costituzione la possibilità per il governo (che è invece "l'esecutivo") di dettare l'ordine del giorno delle Camere e si toglie ai senatori
il diritto/dovere di rappresentare la Nazione.

Per tutto questo e per molti altri motivi illustrati nella petizione, si invitano anche i cittadini a formare Comitati in difesa della Costituzione e ad aderire alla mobilitazione prevista per il 15 ottobre davanti a Montecitorio


info: Paola Baiocchi
cell 339 6413675

per firmare

https://www.change.org/p/ai-cittadini-che-vogliono-difendere-la-costituzione-e-al-presidente-della-repubblica-firmino-l-appello-costruiscano-comitati-per-la-difesa-della-costituzione-e-diano-la-loro-adesione-alla-mobilitazione-prevista-per-il-15-ottobre-davanti-a-montecitori

oppure in google inserire la ricerca "change ai cittadini che vogliono difendere la costituzione"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanciata da Pisa una petizione in difesa della Costituzione

PisaToday è in caricamento