rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Politica

Lavori pubblici e manutenzioni: voto favorevole del Consiglio comunale

Ultima seduta prima della pausa estiva. Approvata l'acquisizione di terreni confiscati alla mafia fra viale D'Annunzio e San Piero a Grado

Via libera del Consiglio comunale di Pisa per la messa in sicurezza di una parte dell'acquedotto mediceo, per la sistemazione idraulica di Pisa Sud, per l'approvazione dei progetti definitivi del sottopasso ciclopedonale in via di Putignano e del sottovia carrabile in via Targioni Tozzetti, opere quest'ultime che interessano la soppressione del passaggio a livello al km 78 della linea Firenze-Pisa.

All'inizio della seduta, l'ultima prima delle vacanze estive, i consiglieri comunali, su invito del Presidente del Consiglio comunale Alessandro Gennai, hanno osservato un minuto di silenzio in memoria del giudice Paolo Borsellino e degli agenti della sua scorta di cui ricorre, quest'anno, il 30° anniversario della morte. Tra l'altro, su proposta della vicensindaca Raffaella Bonsangue, l'assemblea all'unanimità ha detto sì all'acquisizione al Comune di due terreni appartenenti alla criminalità organizzata.

"Sono molto soddisfatta - ha commentato la vicesindaca - che il Consiglio comunale abbia approvato all'unanimità l'acquisizione a titolo gratuito al patrimonio comunale di due terreni fra viale D'Annunzio e San Piero a Grado. Un atto concreto nel triste giorno dell'attentato di via D'Amelio in cui persero la vita il giudice Borsellino e la sua scorta. Anche dal Consiglio comunale di Pisa abbiamo sentito levarsi 'la bellezza del fresco profumo della libertà che si oppone al puzzo del compromesso morale, dell'indifferenza, della contiguità e quindi della complicità'". Nel dicembre del 2020 l'Agenzia Nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata aveva richiesto manifestazione di interesse all'acquisizione dei beni immobili oggetto della procedura di confisca e la Giunta nell'agosto del 2021 aveva manifestato l'interesse al trasferimento a titolo gratuito al proprio patrimonio indisponibile dei due appezzamenti di terreno.

Sempre all'inizio di questa seduta del Consiglio comunale, l'assessore Massimo Dringoli ha ricordato il professor Luca Sanpaolesi, scomparso alcuni giorni fa, emerito di Tecnica delle costruzioni dell'Università di Pisa, conosciuto, tra l’altro, per il contributo che ha dato all'opera di consolidamento della Torre di Pisa.

L'assessore alle manifestazioni storiche, Filippo Bedini, nel rispondere ad un question time del consigliere Antonio Veronese (Patto Civico), ha confermato che anche le prossime edizioni del Gioco del Ponte si terranno il sabato e non più la domenica avendo avuto, questa scelta, riscontri positivi dalle attività commerciali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori pubblici e manutenzioni: voto favorevole del Consiglio comunale

PisaToday è in caricamento