Lunedì, 14 Giugno 2021
Politica

Legge sulle Unioni Civili, il sindaco Filippeschi: "Riconosciuti diritti sacrosanti"

Il primo cittadino soddisfatto dell'approvazione del provvedimento da parte della Camera. Pisa è stata la prima città ad istituire il registro delle Unioni Civili

Commenta su Facebook il sì della Camera alla Legge sulle Unioni Civili il sindaco di Pisa Marco Filippeschi che scrive: "'Il meglio è nemico del bene...'. Credo che il risultato raggiunto sia notevole. Il confronto che c'è stato, e che ci sarà, è lo specchio del paese che siamo: va sostenuto con rispetto delle opinioni (quando non sono discriminatorie o ostruzioniste) e con capacità di ascolto. Di certo oggi parte da un piano assai più alto, che vede diritti sacrosanti finalmente riconosciuti anche grazie ai sacrifici di chi li ha vissuti e a chi ci ha messo la faccia o la fascia, magari inventandosi quella arcobaleno, mio copyright... (Pisa è stata la prima città ad istituire il registro delle Unioni Civili dal 7 luglio 1997!)".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legge sulle Unioni Civili, il sindaco Filippeschi: "Riconosciuti diritti sacrosanti"

PisaToday è in caricamento