Politica

Salvini al voto con la maglia della Misericordia di Ponsacco: "Ci dissociamo"

La confraternita prende le distanze dal gesto del Capitano non accettando che la maglia sia utilizzata per scopi politici propagandistici

Salvini scomunicato dalle Misericordie di Ponsacco

Matteo Salvini si è presentato con la maglia della Misericordia di Ponsacco a votare per il referendum sul taglio dei parlamentari, ma a quanto pare la scelta non è piaciuta all'associazione. Il Capitano si è recato al seggio presso la scuola Emilio De Marchi di via Martinetti, a Milano, indossando la maglia di una delle Misericordie Pisane, quella appunto del comune di Ponsacco.

Una scelta mal digerita dal presidente Maurizio Novi che, con una nota su Facebook, ha espresso “profondo rammarico” per il gesto, da cui si dissocia e prende le distanze. “A prescindere dall’idea politica di ognuno - ha detto - le Misericordie sono associazioni che uniscono confratelli e consorelle con l’unico scopo di aiutare il prossimo”.

salvini misericordie ponsacco 1-2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini al voto con la maglia della Misericordia di Ponsacco: "Ci dissociamo"

PisaToday è in caricamento