Domenica, 26 Settembre 2021
Politica

Partito Democratico: Massimiliano Sonetti è il nuovo segretario provinciale

L'elezione si è svolta all'assemblea del 13 marzo con 137 voti favorevoli. Paolo Panattoni è il nuovo tesoriere

Massimiliano Sonetti è il nuovo segretario provinciale del Pd pisano. Ad eleggerlo l’assemblea provinciale, presieduta da Linda Vanni, con 137 voti favorevoli, 28 schede bianche e 21 nulle. Eletto anche il nuovo tesoriere Paolo Panattoni, che succede a Nicola Landucci, con 125 voti favorevoli, 27 schede bianche e 34 schede nulle.

Nell'assemblea tenutasi al Circolo Arci Pisanova, Sonetti, dopo aver ringraziato il predecessore Alessio Lari, il tesoriere uscente Landucci e anche l’ex segretario Francesco Nocchi, ha tracciato la via che precederà le primarie del 30 aprile: "Siamo già al lavoro perché il percorso congressuale possa essere l’occasione di confronto e discussione aperta sui temi che il nostro partito dovrà portare avanti per l’Italia. Inutile nasconderlo: il Pd non sta attraversando un momento facile, così come il nostro Paese, ma dobbiamo ripartire dalle cose buone fatte in questi ultimi anni come le importanti leggi approvate sotto il Governo Renzi e quelle che sta portando avanti Gentiloni. Mi riferisco al dopo di noi, alle unioni civili, al job act, che non ha tolto diritti ma li ha più equamente distribuiti"

Sonetti ha poi affrontato il tema dei fuoriusciti dal Pd: "Sia chiaro, nessun risentimento verso coloro che sono usciti creando nuovi soggetti a sinistra, sebbene non condivida né il merito né il metodo dell’operazione, ma non era possibile continuare su quella strada, con una minoranza che puntualmente attaccava il nostro Segretario-Presidente del Consiglio. Sebbene la vicenda mi abbia addolorato, penso che sia stata la scelta più coerente. Non sarò un segretario equidistante ma garantirò piena tribuna a tutti, pertanto come primo atto chiederò un incontro al sindaco Filippeschi per confrontarmi con lui, condividere i punti di forza della città a dimostrazione che il partito dopo mesi di stallo ha ripreso a camminare. Avvierò un'azione di ascolto con il resto dei sindaci della Provincia per far sentire loro la nostra vicinanza e il nostro impegno ad avviare un percorso comune".

Sull'elezione interviene il parlamentare pisano del Pd Federico Gelli: "Adesso serve trovare davvero quell'unità che ci consenta di arrivare alle elezioni forti e consapevoli. Il nuovo segretario deve lavorare da subito per superare la logica delle correnti e valorizzare chi all'interno del partito vuole costruire per il bene di Pisa e di tutto il territorio. Dobbiamo invece isolare chi ha come obiettivo soltanto quello di demolire la storia di un partito che tanto ha fatto per la nostra città e tanto può ancora fare". "Gli errori del passato e le disattenzioni del presente - spiega Gelli - siano un monito. Adesso sbagliare non è più possibile perché il rischio di consegnare la nostra città a chi vanificherebbe in poco tempo il lavoro di anni fatto per il nostro territorio è concreto e saremmo noi i primi responsabili".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partito Democratico: Massimiliano Sonetti è il nuovo segretario provinciale

PisaToday è in caricamento