Politica

Regionali: salta ancora una volta la visita di Matteo Salvini a Pisa

Il leader leghista doveva essere sabato a Palazzo dei Congressi per un incontro con la cittadinanza a sostegno del candidato Claudio Borghi, ma l'incontro è stato cancellato per la seconda volta per "minacce agli esercenti"

Matteo Salvini ci ripensa ancora una volta. Dopo la cancellazione della visita ufficiale prevista per il Primo Maggio scorso, poi effettuata a sorpresa a Marina, il leader della Lega Nord sarebbe dovuto intervenire a Pisa questo sabato per un incontro a Palazzo dei Congressi, a sostegno del candidato Claudio Borghi. Anche in questo caso l'incontro è stato annullato dall'entourage leghista, che nel programma delle visite in Toscana ha depennato la città della Torre parlando di "minacce agli esercenti".

Un'accusa grave. Questa la comunicazione in merito agli appuntamenti cancellati: "Le tappe della cena a Torre del Lago e dell'incontro a Pisa sono state momentaneamente annullate per rifiuto ad ospitarci e per minacce agli esercenti. Approfittiamo per denunciare il clima instauratosi, che impedisce a cittadini per bene e non violenti di avvicinarsi e ascoltare i propri leaders politici, come avviene in tutte le normali democrazie del mondo".

Il tour toscano del 16 passerà dunque prima a Fivizzano (MS), in piazza Medicea alle 12, poi alle 14.30 a Massa in piazza Garibaldi. Alle 16 proseguirà a Pietrasanta al Caffe Bistrot e poi a Viareggio, prima in piazza Cavour, alle 17, e poi in viale Regina Margherita, alle 18.30. Per l'incontro di sabato a Pisa erano già state annunciate contestazioni e cortei questa mattina, a cui avevano immediatamente aderito diversi movimenti cittadini. Resta ora da capire se il leader leghista tenterà un altro blitz a sorpresa, come nel caso del Primo Maggio, o se seguiranno ulteriori aggiornamenti.



 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali: salta ancora una volta la visita di Matteo Salvini a Pisa

PisaToday è in caricamento