Politica Pontedera

Pontedera, Meini (Lega): "Vogliamo chiarezza sull'ampliamento della discarica di Gello"

La consigliera regionale ha promosso un atto ispettivo per conoscere la situazione

La consigliera regionale della Lega Elena Meini promuove una interrogazione circa il futuro dell'area di gestione rifiuti di Gello. "Abbiamo ritenuto di muoverci, in piena sintonia con la sezione Lega di Pontedera, tramite un'interrogazione - afferma Meini - per fare chiarezza su alcuni aspetti relativi al futuro della discarica di Gello, ubicata nel pontederese. In particolare rileviamo come l'amministratore delegato della società Ecofor Service abbia presentato alla Regione una specifica richiesta di ampliamento del predetto sito, puntando a recuperare volumi nell'area in cui smaltire rifiuti, aggiungendo un 9% di nuovi terreni. Ricordiamo che Arpat, negli anni, ha ricevuto numerosi esposti a causa delle persistenti maleodoranze provenienti dalla discarica in oggetto".

Sottolinea la rappresentante della Lega: "Pensiamo che la Giunta toscana debba dare determinate spiegazioni in merito e quindi il nostro atto va verso questa direzione. Vogliamo sapere se l'organo regionale sia a conoscenza della veridicità o meno dell'ipotizzata aggiunta della predetta percentuale di suolo vergine, certamente di rilevante importanza, e se ci sia l'effettiva intenzione di autorizzare il richiesto ampliamento e quali siano le tempistiche di risposta in merito".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, Meini (Lega): "Vogliamo chiarezza sull'ampliamento della discarica di Gello"

PisaToday è in caricamento