Politica

Nasce il movimento 'Pensare Pisa'

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Nasce a Pisa, e sta prendendo forza, un Movimento di cittadini, chiamato “PENSARE PISA”, al quale hanno aderito in larghissima parte tutte quelle persone che non si riconoscono più nella politica praticata da questa Amministrazione e che da essa non si sentono più rappresentate. Il progetto, ideato e coordinato dalla Dott.ssa Tiziana Duè Pappalardo, moglie dell’avvocato Enrico Pappalardo, recentemente scomparso, si propone di dare finalmente voce a quella maggioranza cittadina delusa e disgustata da chi, per anni, ha (mal) gestito la loro città. Si propone di creare un gruppo forte e numeroso che andrà a sostegno di una coalizione di forze politiche liberal – moderate di area centrodestra, le quali dovranno presentare un unico programma e un unico candidato Sindaco, entrambi condivisi con i cittadini, per riuscire, finalmente, ad andare al governo di Pisa. “Solo uniti si vince”, sostiene la Dott.ssa Duè Pappalardo, “il nostro obiettivo è sederci ad un tavolo comune per invitare le varie liste di centro destra, che si presenteranno alle Amministrative del 2018, a unirsi in una coalizione, che condivida un programma e un solo candidato, pur mantenendo le proprie caratteristiche. Solo così noi daremo il nostro consenso”. Il Movimento si riunirà con cadenza mensile per discutere, volta per volta, tutti insieme,  vari temi e problematiche riguardanti la  città e i singoli quartieri, e  proporre soluzioni. Il Movimento è aperto a tutti coloro che condividono questo progetto.

 Per informazioni, scrivere a: tiziana.due@libero.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce il movimento 'Pensare Pisa'

PisaToday è in caricamento