Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

People Mover, Nerini (Nap): "Resta un'opera inutile"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

In sopralluogo al cantiere del People Mover con la 1° commissione consiliare di controllo e garanzia, apprezzando le strutture tecniche e le soluzioni attuate per il PM, pur  rispettando le idee diverse dalle mie, non è un mistero , e lo dico dall'inizio, da quando ero un semplice cittadino imbufalito, questa era, è e resta per me un'opera INUTILE e COSTOSA che, declinata come “essenziale per la mobilità in Toscana”, è servita come MERCE DI SCAMBIO su altre operazioni, SOLUZIONE DI CONTINUITA' sulla tratta Pisa Aeroporto-Firenze. ..e vado a spiegare il perché.

INUTILE perchè c'era già la linea ferroviaria e FS sarebbe stata ben felice di lasciare un piccolo ramo di 1,4 km che interferiva con la linea Tirrenica.

COSTOSA perchè abbiamo sempre detto che per Pisa ci sarebbero volute 80 opera da1 milioni e non 1 da 80 …e i soldi dell'Europa sempre nostri sono. Con gli stessi soldi avremmo potuto mettere su il "vero PM " che unisse, caso unico , le 5 stazioni pisane,: Tombolo, Aeroporto, Centrale, San Rossore e Campaldo.... quest'ultimo già pronto con banchine e parcheggi.

MERCE DI SCAMBIO per tutte le mire che Firenze ha per usare l'aeroporto di Pisa come bancomat e quelle delle poltroni regionali del PD che lo vedono come il "contentino" per Filippeschi.

SOLUZIONE DI CONTINUITA' sulla tratta Pisa Aeroporto-Firenze perché, pur arrivando a velocizzare fino a 30-35 minuti tale tratta,  si vanifica tutto scendendo dal treno e andando a piedi e con le valigine a cercare il binario 14 , quello del PM, attenderlo e fare il tragitto...

Infine posso dire con certezza che tutte le variabili inerenti alla contrazione di utenza dovute al drenaggio di passeggeri che farà l'aeroporto di Firenze quando completato, non sono state prese in seria considerazione...vedere per questo le matrici di rischio del Piano Economico e Finanziario del PM.

Con questo non voglio dire che non dobbiamo finire l'opera, anzi spero che siano rispettati tutti i tempi per non avere ulteriori problemi.

Va anche detto che credo che i quartieri a livello di mobilità ci abbiano guadagnato, anche se ancora c'è da rivedere la sistemazione idraulica dell'area non ancora apposto.

Spero inoltre che come viene annunciato si creino posti di lavoro annunciati e soprattutto ci possa essere un utilizzo più intelligente delle autovetture in entrata a Pisa da sud che va opportunamente incentivato...i parcheggi ci sono...

Quindi la mia contrarietà resta, ma attendo con fiducia la fine dei lavori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

People Mover, Nerini (Nap): "Resta un'opera inutile"

PisaToday è in caricamento