Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Per uscire dalla crisi senza entrare in una guerra

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Giovedì 12 settembre dalle ore 17,00 alle Logge dei banchi, sotto la sede del Comune di Pisa, si terrà il comizio di Csp-Partito comunista. L'appuntamento pisano fa parte di una sessantina di iniziative che si sono svolte o si stanno svolgendo in tutta Italia per la costruzione del Partito comunista e in preparazione del Congresso nazionale di questa forza politica che ha come segretario nazionale Marco Rizzo.

I temi affrontati nel comizio saranno le proposte per uscire dalla crisi senza entrare in una nuova guerra capitalista, attraverso la costruzione di un Partito comunista, l'uscita dell'Italia dall'Unione europea e dalla Nato, l'autogestione delle fabbriche e la nazionalizzazione delle banche.

Al comizio organizzato dalla Federazione pisana di Comunisti sinistra popolare interverranno Manlio Dinucci, saggista e giornalista del coordinamento No Hub militare; Rita Pennarola direttore del mensile La voce delle voci, esperta di poteri forti.

Infine prenderà la parola Alberto Lombardo membro di Csp- Partito comunista, professore universitario palermitano e uno degli estensori della relazione contraria alla costruzione del sistema Muos in Sicilia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per uscire dalla crisi senza entrare in una guerra

PisaToday è in caricamento