rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica

Consiglio comunale di Pisa: i più presenti del 2021

Pubblicati i dati delle 47 sedute e delle commissioni calendarizzate negli scorsi dodici mesi

Nonostante la pandemia che ha caratterizzato e pervaso la vita quotidiana e lavorativa, il 2021 ha visto una leggera ripresa delle attività consiliari e delle commissioni all'interno di Palazzo Gambacorti. Il Comune ha reso note le presenze dei consiglieri alle 47 sedute dell'anno scorso, così come alle commissioni consiliari e le conferenze dei capigruppo. Questo il commento del presidente del Consiglio comunale Alessandro Gennai: "Anche quest’anno, come prescrive la legge, abbiamo pubblicato sulla pagina del sito internet del Consiglio Comunale i dati relativi alle presenze e ai redditi di tutti i consiglieri comunali. Un obbligo di legge molto importante. Sapere la presenza dei consiglieri comunali nelle sedute del Consiglio Comunale e nelle Commissioni consiliare consente a tutti i cittadini di sapere se il mandato che hanno conferito ai propri rappresenti è stato ben riposto. E’, infine, un mezzo che consente a tutti i cittadini di esercitare un controllo sul corretto esercizio del potere pubblico e sull'operato della Pubblica Amministrazione".

Le presenze in Consiglio comunale

Il 100% delle presenze è stato totalizzato da 7 consiglieri: Riccardo Buscemi (FI), Marcello Lazzeri (Lega), Virginia Mancini (FI), Maurizio Nerini (FdI), Francesco Niccolai (FdI), Giovanni Pasqualino (Lega), Andrea Serfogli (PD). Sopra il 90% delle presenze: Antonino Azzarà (Lega), Francesco Auletta (Diritti in Comune), Brunella Barbuti (Lega), Annalisa Cammellini (Lega), Alberto Conversano (Lega), Alessandro Bargagna (Lega), Laura Barsotti (Lega), Vladimiro Basta (PD), Marco Biondi (PD), Giuseppe Colecchia (Lega), Paolo Cognetti (Lega), Alessandro Gennai (Lega), Manuel Laurora (Italexit), Veronica Poli (Lega), Maria Punzo (Lega), Maria Antonietta Scognamiglio (PD), Matteo Trapani (PD).

Nella fascia compresa tra l'80 e il 90% delle presenze troviamo: Gino Mannocci (Lega) e Olivia Picchi (PD). Fra il 70 e l'80%: Gabriele Amore (M5S) e Giulia Gambini (FdI). Fra il 50 e il 70% infine troviamo: Benedetta Di Gaddo (PD), Emanuela Dini (Misto), Alessandro Tolaini (M5S) e Antonio Veronese (Patto Civico).

Presenze in commissione consiliare

Rilevare a livello percentuale le presenze in questo caso può non essere del tutto corretto: un consigliere infatti può partecipare a più commissioni, che sono 6 (4 permanenti e 2 di controllo). Ad avere fatto più riunioni di tutti è stato Riccardo Buscemi (FI), con 159 partecipazioni su 160 sedute, seguito da Francesco Auletta (Diritti in Comune), 156 su 183, e Gabriele Amore (M5S), 144 su 187. Si sono infine distinti per aver presenziato al 100% delle commissioni disponibili Marcello Lazzeri (Lega), Maurizio Nerini (FdI) e Andrea Serfogli (PD).

Conferenze dei capigruppo

Su 46 conferenze dei capigruppo è stato presente al 100% soltanto Alessandro Gennai (Lega). Poi troviamo Maurizio Nerini (FdI) con 44, Matteo Trapani (PD) con 36, Antonio Veronese (Patto Civico) con 31, Paolo Cognetti (Lega) con 32.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale di Pisa: i più presenti del 2021

PisaToday è in caricamento