Lunedì, 20 Settembre 2021
Politica

Sicurezza: raccolta firme della Lega per la 'Tolleranza zero'

Il 6 e 7 luglio in provincia di Pisa sono previsti 20 gazebo, saranno 120 in tutta la Toscana

Immagine di archivio

Banchetti della Lega per una raccolta firme sulla sicurezza sono attesi questo fine settimana. "Saranno oltre 120 i gazebo collocati in tutta la Toscana - fa sapere la coordinatrice regionale Susanna Ceccardi - i cittadini potranno firmare per chiedere alla Regione e ai comuni della Regioen di mettere al centro della propria azione amministrativa il ripristino della legalità e del rispetto delle regole, sostenendo dal basso l'operato del Ministro Matteo Salvini. E' necessario partire dalle piccole cose, come il pagamento del biglietto sui mezzi pubblici per arrivare fino allo sgombero dei campi rom o delle occupazioni abusive".

"La nostra pazienza e quella di tanti cittadini perbene è finita e per tale motivo - sottolinea Ceccardi - il nostro Gruppo consiliare in Regione, ha predisposto un’apposita proposta di Legge che focalizza la sua attenzione su questi temi, chiedendo a gran voce l’attuazione della strategia 'Tolleranza zero' in Toscana, incentivando i primi cittadini ad emulare il Sindaco Rudolph Giuliani di New York, o più semplicemente tanti bravi primi cittadini leghisti. Auspico che i cittadini capiscano l’importanza della nostra iniziativa e vengano in massa ai nostri gazebo per sottoscrivere il nostro appello che mira a rendere pienamente vivibili le nostre città".

"A Cascina e Pisa, città dove la Lega è forza di governo - afferma Gabriele Gabbriellini, Commissario provinciale - abbiamo già dato numerosi segnali in questo senso ma sul fronte della legalità non bisogna mai abbassare la guardia. Per questo è importante che la Regione con questa proposta di legge sostenga l'iniziativa dei comuni. Sono soddisfatto poiché in provincia di Pisa organizziamo, il 6 e 7 aprile, ben 20 gazebo per la raccolta delle firme".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza: raccolta firme della Lega per la 'Tolleranza zero'

PisaToday è in caricamento