Venerdì, 17 Settembre 2021
Politica

Raccolta firme "ZERO PRIVILEGI" Toscana: 16 giugno alla "Festa Nera" di San Miniato

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday
Il MoVimento 5 Stelle toscano promuove una proposta di legge d’iniziativa popolare con l'obiettivo di ridurre i costi della politica regionale toscana, contrastare gli sprechi della Casta ed eliminare i privilegi di cui godono i consiglieri e la giunta regionale. In particolare si tratta di ridurre l’indennità di carica, sopprimere quella di fine mandato, eliminare i rimborsi spese forfettari vincolandoli alla presentazione della relativa documentazione (fatture e scontrini). Sono necessarie 5.000 firme affinché la mozione possa essere discussa nell’aula del Consiglio regionale toscano.
 
Il banchetto del 28 Aprile al Mercato di Ponte a Egola organizzato per il “FIRMA DAY” è stato un successo: quasi un centinaio di sottoscrizioni in poco meno di 4 ore. Con i banchetti  di maggio e giugno a San Miniato in occasione di "Antiquariato e Collezionismo" abbiamo superato quota 150 adesioni. Sabato 16 Giugno in occasione della "Festa Nera" ripeteremo la raccolta firme a San Miniato in Piazza del Bastione dalle 20 alle 22. 
 
Un sentito ringraziamento a Laura Cavallini, Consigliera sanminiatese di Sinistra Ecologia e Libertà, che ha accettato di farci da autenticatrice.
 
Al banchetto sarà inoltre possibile sottoscrivere la Petizione contro la realizzazione delle Cave nella Valle del Chiecina.


MoVimento 5 Stelle San Miniato
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta firme "ZERO PRIVILEGI" Toscana: 16 giugno alla "Festa Nera" di San Miniato

PisaToday è in caricamento