Referendum 2011: tutte le informazioni

Referendum 12 e 13 giugno: cosa bisogna sapere

Domenica 12 e lunedì 13 giugno si vota per 4 referendum nazionali sui seguenti temi: privatizzazione dell'acqua, con due quesiti, uno sulla gestione e uno sulle tariffe, nucleare e legittimo impedimento. Il referendum è abrogativo, il che significa che è indetto per abrogare una legge esistente e rimuoverla dall'ordinamento. Di conseguenza votando "si" si sceglie di eliminare il decreto in questione, votando "no" si sceglie di mantenerlo.
 
Perchè il referendum abrogativo sia valido è necessario che venga raggiunto il quorum del 50% + 1

PER COSA SI VOTA, I 4 QUESITI:
 
 
 
 
 
 
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, "Toscana da domenica zona arancione"

  • Nuovo Dpcm, più libertà per gli spostamenti tra comuni: le proposte dalla Toscana

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Dpcm Natale 2020, il decreto legge che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Comune di Pisa: nuovi bandi per assumere un falegname, un elettricista e un agronomo

  • Nuovo Dpcm, Conte: "Costretti a ulteriori restrizioni per evitare terza ondata"

Torna su
PisaToday è in caricamento