Sabato, 25 Settembre 2021
Politica

Referendum Costituzionale: in provincia vince il 'Sì' per un niente, Pisa va al 'No'

In Toscana si afferma il 'Sì', che per quanto riguarda i Comuni più popolosi della provincia si afferma anche a Volterra, San Miniato e Pontedera. Pisa, Cascina e San Giuliano Terme vanno al 'No'

La vittoria netta del 'No' al Referendum Costituzionale con il 59,11% di preferenze ha 'regalato' agli oppositori del Governo le dimissioni del premier Matteo Renzi che nel pomeriggio salirà al Quirinale dal presidente della Repubblica Mattarella per formalizzare la sua decisione. Un 'No' che ha vinto quasi ovunque, fuori che in Toscana, una seppur magra consolazione per l'ex sindaco di Firenze. La nostra regione è infatti una mosca bianca, insieme a Emilia Romagna e alla provincia autonoma di Bolzano. Il 'Sì' ha vinto con il 52,51% contro il 47,49% del 'No'. Anche in provincia di Pisa si registra la vittoria, seppur per un niente, di coloro che volevano cambiare la Costituzione (50,02% per il 'Sì', 49,98% per il 'No').

A Pisa città, dove l'affluenza alle urne è stata del 75,62%, per un totale di 51.587 votanti su 68.216 elettori, hanno votato per il 'Sì' 22.960 votanti, con una percentuale del 44,85%, mentre 28.229 votanti hanno scelto il 'No', con una percentuale del 55,15%. 143 sono state le schede bianche e 255 quelle nulle.

A Cascina hanno votato per il 'Sì' 13.095 elettori, pari al 48,95%, mentre hanno fatto una X sul segno 'No' 13.658 elettori, pari al 51,05%.
Vince il 'Sì' invece a Pontedera con il 52,21% (8311) contro il 47,79% (7607 elettori) di coloro che hanno scelto il 'No'.
A San Giuliano Terme i cittadini hanno optato per il 'No' con il 52,24% di preferenze. Abbastanza invece delineata la vittoria del 'Sì' nel comune di Volterra (54,62% contro il 45,38% del fronte del 'No'), così come a San Miniato dove la vittoria del 'Sì' è stata netta con il 59,53% di preferenze.

GUARDA TUTTI I RISULTATI DELLA PROVINCIA DI PISA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum Costituzionale: in provincia vince il 'Sì' per un niente, Pisa va al 'No'

PisaToday è in caricamento