Venerdì, 25 Giugno 2021
Politica

Nuova sala scommesse e slot ad Ospedaletto: il no dell'amministrazione

L'eventualità è stata esclusa dall'assessore Andrea Ferrante, in risposta all'interrogazione del consigliere Dell'Omodarme

Immagine di archivio

L'amministrazione comunale di Pisa, attraverso l'assessore Andrea Ferrante, ha escluso che ad Ospedaletto sarà aperta una nuova sala scommesse. Così infatti ha risposto l'esponente della Giunta ad un'interrogazione promossa dal consigliare Juri Dell'Omodarme (Art.1-Mdp) questo pomeriggio, 18 gennaio, durante la consueta seduta del Consiglio Comunale.

"Sono soddisfatto della risposta dell'amministrazione comunale - ha poi sottolineato Dell'Omodarme - l'impegno contro l'apertura di questi centri oggi registra una vittoria. L'obbiettivo principale è quello di tutelare i soggetti a rischio e prevenire la ludopatia che, anche nella nostra città, ha messo sul lastrico tanti cittadini". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova sala scommesse e slot ad Ospedaletto: il no dell'amministrazione

PisaToday è in caricamento