menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Susanna Ceccardi al debutto nel Parlamento Europeo: "Grande emozione e grande responsabilità"

Ceccardi, che ha lasciato la carica di sindaco di Cascina per volare a Strasburgo, ha sottolineato la priorità di difendere gli interessi dell'Italia in Europa

“Come il primo giorno di scuola, c’è una grande emozione nel sedere tra questi banchi. Ma sento anche una grande responsabilità nel mio mandato, quella di difendere gli interessi nazionali, finora ignorati, e di battersi perché sia finalmente un’Europa dei popoli e non solo degli interessi”. Susanna Ceccardi si presenta battagliera come sempre il primo giorno di Parlamento Europeo a Strasburgo, dopo essere stata eletta nella tornata elettorale dello scorso 26 maggio.

“Nel nome del gruppo al quale la Lega aderisce, ci sono le priorità di quelle che saranno le priorità del mandato: identità e democrazia - sottolinea Ceccardi - dopo anni ed anni di una gestione tecnocrate che non ha fatto altro che aumentare il gap tra alcuni stati nazionali lasciando completamene irrisolti annosi problemi, come la gestione dei flussi migratori, in completa balìa degli eventi e delle volontà solo di pochi, finalmente, per la prima volta, l’Italia ha la possibilità di far sentire la sua voce. Non sarà facile, ma il mio carattere è quello che tutti conoscono: e anche qui, come sul territorio, darò battaglia fino in fondo perché qualsiasi decisione, ogni atto, siano fatti nel rispetto di chi l’Europa la vuole difendere, e non svendere, di chi la vuole proteggere, e non abbandonare!”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Indice di massa corporea, cos'è e come si calcola

social

Caparezza, due tappe in Toscana nel tour 2022: tutte le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento