Politica

Tour elettorale: tappa di Pisa per la Sardine

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Fermata in terra di Pisa, dove l'ombra leghista ha già fatto terra bruciata sui progetti legati all'accoglienza e all'inclusione sociale. Incontreremo gli operatori sociali e gli utenti dei relativi progetti, per far uscire dall'invisibilità gli esseri umani senza voce. Riemergemo dove hanno soffocato le voci, per affermare principi di uguaglianza e di libertà. Immaginiamo le città come luoghi in cui le comunità crescono nella concordia e nella solidarietà, senza cedere all'egoismo e alla paura, al cemento delle costruzioni e alla cementificazione dei sentimenti. Non c'è futuro dove resistono i decreti sicurezza.

PROGRAMMA

27 LUGLIO: - ORE 17.00: Visita agli operatori sociali e agli utenti del CAS CRI - ORE 19. Pizzata sociale allo stabilimento balneare M49 con interventi operatori Sprar

Luigi Sofia, Portavoce Sardine Pisa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tour elettorale: tappa di Pisa per la Sardine

PisaToday è in caricamento