Tour elettorale: tappa di Pisa per la Sardine

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Fermata in terra di Pisa, dove l'ombra leghista ha già fatto terra bruciata sui progetti legati all'accoglienza e all'inclusione sociale. Incontreremo gli operatori sociali e gli utenti dei relativi progetti, per far uscire dall'invisibilità gli esseri umani senza voce. Riemergemo dove hanno soffocato le voci, per affermare principi di uguaglianza e di libertà. Immaginiamo le città come luoghi in cui le comunità crescono nella concordia e nella solidarietà, senza cedere all'egoismo e alla paura, al cemento delle costruzioni e alla cementificazione dei sentimenti. Non c'è futuro dove resistono i decreti sicurezza.

PROGRAMMA

27 LUGLIO: - ORE 17.00: Visita agli operatori sociali e agli utenti del CAS CRI - ORE 19. Pizzata sociale allo stabilimento balneare M49 con interventi operatori Sprar

Luigi Sofia, Portavoce Sardine Pisa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento